Tra i dodici club fondatori della nascente Superlega Europea non c'è, a grande sorpresa, il Paris Saint-Germain. Il portale The Athletic sostiene che in seno al club parigino considerano irrispettoso un simile progetto, una posizione fondata sulla considerazione che la nuova competizione non dovrebbe essere riservata solo ed esclusivamente ai club più ricchi del globo. C'è poi un altro aspetto, legato al presidente Al-Khelaifi: il magnate - fa notare l'edizione online di AS - fa parte del Comitato Esecutivo della UEFA dal 2019, e non può dunque appoggiare la nascita di un torneo in netta contrapposizione all'organo al quale appartiene.

Sezione: #SuperLega / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 14:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print