Dopo il successo in amichevole contro il Sochaux, il tecnico del Paris Saint-Germain Thomas Tuchel ha parlato in conferenza: "Verratti? Siamo preoccupati, ha preso un brutto colpo. Un grosso infortunio? Dobbiamo aspettare, non so esattamente sulla diagnosi di questo pomeriggio ma devo parlare col dottore. Siamo preoccupati. Lo stato d'animo? Non buono quando ti trovi in questa serie di incertezze, è una grande incertezza, un grosso problema, inoltre mancano altri tre giocatori come Cavani, Meunier e Kouassi. Questa è stata la prima partita per Juan Bernat, Thilo Kehrer non è stato disponibile a causa di un colpo subito contro il Lione. E' sempre la stessa storia; quando arriva una partita di Champions League, ci sono notizie negative, non so perché. Mbappé? Stiamo giocando con i ragazzi la Champions League, non stiamo giocando una partita amichevole. E' un quarto di finale e ci arriviamo con una pausa di 4-5 mesi, contro una squadra che ha terminato il campionato. Kylian sta dando tutto, 24 ore su 24. Ce la può fare? Se sì, può fare una grande prestazione?" Poi prosegue: "Ho molta fiducia in questo gruppo. Ci mancano tanti giocatori, ma daremo tutto per vincere questa partita contro l'Atalanta. Combatteremo, sicuramente, avremo la migliore partita possibile. Siamo una squadra forte. Bernat giocherà? Non lo so. Non l'idea per preparare la gara contro l'Atalanta ma dovrebbe giocare, sì. Kerher? Oggi non ha giocato. Ha svolto un allenamento individuale, ma Icardi e Kehrer ci saranno sabato".

Sezione: Altre news / Data: Gio 06 agosto 2020 alle 16:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print