Nella riunione di domani a cui parteciperanno i vertici del calcio insieme al Ministro Spadafora si deciderà se e quando far ripartire la Serie A. Come già ampiamente detto il 13 giugno resta la data preferita dalla Lega, l’alternativa è il 20 giugno. La decisione definitiva sarà presa da Spadafora, Ministro che nei giorni scorsi ha lanciato l’idea della Diretta Gol o almeno degli highlights in chiaro. Un accordo difficile, quello con i broadcaster, ma la situazione potrebbe trovare un’altra soluzione sponsorizzata dal presidente di Lega Paolo Dal Pino: iniziare il 13 e 14 giugno, ma con le semifinali di Coppa Italia in chiaro sulla Rai. In questo modo si andrebbe incontro alle esigenze della Lega di riprendere il 13 giugno, ma pure a quelle del Ministero che chiede highlights in chiaro (almeno all’inizio) con l’obiettivo di evitare assembramenti in luoghi pubblici.

A quel punto si proseguirebbe con i recuperi della 25^ giornata e solo in seguito il via generale con la 27^ giornata. La finale di Coppa Italia, a prescindere dalla data delle semifinali, resterebbe fissata per il 2 agosto. Questo il punto fatto stamani dal Corriere dello Sport.

Sezione: Brevi / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 19:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print