Con la rete segnata nella serata di ieri contro il Crotone, Robin Gosens è arrivato a quota nove. Il record di reti personale in stagione è già eguagliato ma dopo (l'ennesima) marcatura, anche Gian Piero Gasperini è uscito allo scoperto regalandogli la copertina. "Robin è straordinario, un cecchino". Un vero e proprio uomo mercato, peraltro: il nazionale tedesco, che sarà convocato anche da Joachim Low in estate per l'Europeo itinerante come terzino mancino della Germania, ha grandi estimatori.

Il placet di Guardiola Oggi i rumors sul futuro di Benjamin Mendy che è seguito con forza dal Paris Saint-Germain, aggiunti alla disponibilità a cedere in estate l'ucraino Oleksandr Zinchenko, fanno di Gosens uno dei primi nomi sulla lista di Pep Guardiola. Che ha dato il placet per il possibile assalto al giocatore, con le relazioni che sono sempre più positive. Un uomo mercato che sembra avere una finestra importante sul futuro in Inghilterra, mentre in Serie A, per adesso, tutto tace a riguardo.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print