"Atalanta nella storia del calcio italiano, nella sua storia. Questa è una storica qualificazione, è una dimostrazione d'amore per la città di Bergamo, per i bergamaschi, per una Città che non deve mollare". Così è intervenuto ai nostri microfoni di TuttoAtalanta.com, al termine dell'ennesima impresa nerazzurra, l'Editore e Direttore Responsabile, Lorenzo Casalino. "Ilicic? Dipinge capolavori ogni qualvolta si avvicini all'area di rigore, sembra che faccia l'amore col pallone, per poi privarsene soltanto per raccoglierlo nuovamente in fondo al sacco. Un poker che lo esalta nel calcio mondiale, ulteriormente lo consacra, insieme ad un'Atalanta che dà forza ad un paese in difficoltà, un vero e proprio calcio al Coronavirus. Da Bergamo c'è stata la spinta di chi non è potuto essere lì al Mestalla per gioire insieme a questi fantastici eroi, eroi quanto lo è stata l'intera popolazione atalantina, la Curva che prima del fischio d'inizio aveva già fatto gol, dello stesso peso di questa impresa, donando all'Ospedale di Bergamo 'Papa Giovanni XXIII' un contributo importante perchè quest'incubo, di cui non vogliamo pronunciare nemmeno il nome, abbia presto fine". 

Bergamo ? per te #MOLAMIA
Bergamo ? per te #MOLAMIA © foto di TuttoAtalanta.com
Sezione: Esclusive TA / Data: Mer 11 marzo 2020 alle 18:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print