Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha commentato ai microfoni di Sky Sport il pareggio ottenuto sul campo del Sassuolo.

Non vi interessava dello scudetto dell’Inter, questa partita dovevate vincerla per restare secondi.
“Penso che l’Inter lo scudetto lo avesse vinto, se non oggi matematicamente sarebbe stato domenica prossima. Ci interessa il nostro percorso e oggi, come a Roma, potevamo raccogliere il bottino pieno”.

Il rigore subito?
“Parliamo della prossima partita, non voglio entrare in polemica. Siamo tutte lì e speriamo bene”.

Quanto e perché credi al secondo posto?
“Abbiamo giocato 50 minuti in inferiorità e nonostante questo siamo andati in vantaggio. Abbiamo subito il pari su rigore e poi abbiamo avuto l’occasione del nuovo vantaggio. Nel finale abbiamo provato a vincere in parità numerica, ma è stata una partita complicata fin dall’inizio. Abbiamo comunque fatto un punto, ora pensiamo alle prossime”.

Sezione: Interviste / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print