E' stato presentato ufficialmente il nuovo allenatore del Crotone, Serse Cosmi. Il suo debutto partirà dall'insidiosa trasferta contro l'Atalanta. Ecco quanto evidenziato dal canale TV ufficiale del club: "Le impressioni sono positive, perché per me essere stato chiamato e assumermi questo grande responsabilità è un motivo di grande orgoglio personale e professionale anche per il mio staff, quindi siamo felici di dividere questa avventura e conosciamo ovviamente la situazione che ci attende"

IL CROTONE - "Crotone è una piazza di ottimo livello nel nostro panorama calcistico e poi la categoria parla chiaro: sono veramente felice di esser qui, perché poi devo essere sincero la Serie A mi mancava tantissimo, quindi devo veramente prima di iniziare il mio lavoro essere riconoscente al Presidente a quelli che hanno voluto che io diventassi allenatore di questa squadra"

L'ASSENZA DEL PUBBLICO - "La sofferenza insomma dei tifosi è normale, quando la propria squadra viene seguita e ha delle difficoltà, se poi aggiungiamo questo brutto periodo per cui non possono neanche partecipare allo stadio, secondo me il dolore è ancora più grande. Mi mancheranno i tifosi allo stadio, senz'altro. 

MODULO TATTICO - “3-5-2 è il mio marchio di fabbrica, ma valuterò come disporre questa squadra, sicuramente ho bisogno di tempo per capire come meglio disporre la squadra. Sicuramente questa squadra non partirà non farà della costruzione dal basso un suo punto cardine, come lo era ora. Domani non è un test, e già da domani vorrei vedere delle risposte" 

Crotone Calcio
Il primo allenamento di Cosmi con la squadra
Crotone Calcio
Sezione: L'avversario / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 17:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print