[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE]

PRIMAVERA / Recupero 6^ Giornata 

BOLOGNA-ATALANTA 1-2 (1-1)
22' Rocchi (B), 26' Kobacki (A), 68' Sidibe (A) 

BOLOGNA (4-3-3)
Molla; Arnofoli, Milani, Khailoti, Montebugnoli; Viviani (91' Fabretti), Grieco (69' Roma), Farinelli; Juwara (81' Di Dio), Vergani (69' Pagliuca), Rocchi (81' Sigurpalsson)
A disposizione: Prisco, Motolese, Maresca, Annan, Cavina, Pietrelli, Cossalter
Allenatore: Luciano Zauri.

ATALANTA (3-5-2)
Gelmi; Cittadini, Berto, Cittadini, Scalvini; Ghislandi (16' Renault, 90' Scanagatta), Sidibe, Panada, Gyabuaa, Ceresoli; Italeng, Kobacki (90' De Nipoti)
A disposizione: Dajcar, Bonfanti, Scanagatta, Vorlicky, Grassi, Hecko, A. Mehic, Rosa, De Nipoti.
Allenatore: Massimo Brambilla.

Arbitro: Tommaso Zamagni di Cesena
Assistenti: Giacomo Monaco di Termoli e Fabio Dell’Arciprete di Vasto

Note: Ammoniti: Berto (A), Farinelli (B), Khailoti (B) 

Recupero: 2'; 

SEGUI IL LIVE SU TUTTOATALANTA.COM

14,55 - Game Over, vince l'Atalanta in rimonta per la squadra di Brambilla. Decide nella ripresa il gol decisivo di Sidibe 

81' - Doppio cambio per il Bologna 

80' L'Atalanta continua a giocare 

74' KOBACKI! Panada pennella in verticale un assist al bacio, sinistro di prima intenzione di Kobacki e Molla ci mette i piedi. Altra occasione Atalanta 

68' GOL DELL'ATALANTA! Seconda rete stagionale per Sidibe, gol da attaccante navigato con una bellissima girata al volo di destro e la Dea la ribalta. 

62' - E' dominio nerazzurro in questa fase di gara 

58' KOBACKI - Occasionissima nerazzurra, Milani sventa quasi sulla linea di porta il tap-in di Kobacki 

50' - Cittadini solo in area di rigore, su azione d'angolo di Ceresoli, stacca bene ma non inquadra la porta 

48' - La Dea è partita forte in quest'avvio di ripresa 

47' - ITALENG, OCCASIONE ATALANTA - Apre troppo il suo destro da posizione ravvicinata, occasione ghiotta per l'Atalanta. Erroraccio

46' - Partiti 

14,04 - Tutto pronto per la ripresa 

13,50 - Fine primo tempo 

46' - Azione tambureggiante in avanti, Sidibe non trova la coordinazione giusta per centrare la porta di Molla 

45' - Due minuti di recupero 

44' - Renault, Kobacki e Italeng, batti e ribatti ma la difesa rossoblù mette in angolo in qualche modo 

40' - Le squadre non riescono a sfondare le dirette difese avversarie, in questo momento si annullano.

30' - Partita equilibrata tra Bologna e Atalanta 

26' GOL DELL'ATALANTA - Gyabuaa innesca Kobacki che è bravissimo a svincolarsi delle rispettive marcature e trafiggere Molla

22' GOL DEL BOLOGNA! Juwara smorza il suo mancino e trova in area piccola il compagno Rocchi che, da pochi passi, batte inesorabillmente l'estremo difensore nerazzurro Gelmi 

18' - OCCASIONE ATALANTA! Kobacki e Italeng da posizione ravvicinata, Molla è bravissimo ad opporsi 

16' - In campo Renault, al posto di Ghislandi 

15' - Ghislandi non ce la fa per un problema muscolare, è costretto ad uscire anzitempo dal campo. La fascia di capitano va a Gelmi 

13' - VERGANI! Pericoloso il Bologna dopo un'amnesia difensiva il suo tiro angolato, sbatte sul palo 

10' - Lunga fase di studio, il match non decolla 

9' - Repentini cambi di gioco per le due formazioni

6' - CITTADINI, prima occasione nerazzurra con il colpo di testa su calcio da fermo dalla sinistra. Palla sopra la traversa 

4' - Campo pesante e ghiacciato

3' - L'Atalanta prova subito ad attuare un pressing molto alto nei confronti del club rossoblù

1' - Partiti 

13,04 - Al via la sfida 

12,45 - I padroni di casa entrano in campo per la fase di riscaldamento

10,00 - Recupero della 6ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2020/21 “Trofeo Giacinto Facchetti” per l’Atalanta di mister Brambilla che sabato 13 febbraio sarà ospite del Bologna alle ore 13 al Centro Biavati 1 di Bologna. 

L’Atalanta è reduce da due successi interni consecutivi su Torino e Sampdoria ed è salita a 11 punti, mentre gli emiliani vengono dal successo per 3-0 sul Milan e sono a 14 punti. [atalanta.it]

Sezione: Primavera 1 / Data: Sab 13 febbraio 2021 alle 14:54 / Fonte: atalanta.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print