German Pezzella, capitano della Fiorentina, è stato uno dei giocatori di A ad essere contagiato dal Covid-19. A Tuttosport, l'argentino parla del virus e della ripartenza. 

Come si immagina il giorno della prima partita? 
"Sarà un bellissimo momento ma preferisco sognare quando torneremo in campo con lo stadio pieno". 

Quale è la difficoltà maggiore per un atleta dopo tanti mesi di inattività? 
"Non sarà facile ritrovare subito il ritmo gara. In questo periodo ci siamo allenati ma non nelle condizioni ideali. Speriamo di avere un po' di tempo ora per farlo bene ed essere pronti quando il campionato ripartirà". 

Prima che la Serie A si fermasse quale squadra e giocatore l’avevano particolarmente sorpresa? 
"Lazio e Atalanta stavano facendo cose straordinarie. E Immobile ed Ilicic rappresentavano il loro valore aggiunto". 

Sezione: Altre news / Data: Dom 24 maggio 2020 alle 00:31
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print