Intrecci di mercato e tante risposte da dare. Roma e Juventus hanno trattato a lungo per il trasferimento di Edin Dzeko in bianconero, poi naufragato. Oggi si ritrovano da avversarie, con punti di vista diametralmente opposti: i giallorossi tornano in campo con tanta rabbia, dopo il 3-0 a tavolino subito contro il Verona. I bianconeri, viceversa, sono chiamati a dare conferme dopo il bell'esordio contro la Sampdoria.

Paulo Fonseca punta proprio sul centravanti bosniaco, supportato da Pedro e Mkhitaryan, per fare male alla Vecchia Signora. Diawara questa volta resta in panchina, con Veretout-Pellegrini in mediana. Santon e Spinazzola larghi, esordio in maglia giallorossa per Kumbulla.

Andrea Pirlo lancia sin da subito il nuovo acquisto Alvaro Morata. Lo spagnolo parte titolare al fianco di Cristiano Ronaldo, in un modulo tutto da decifrare: la grafica diramata dal club bianconero prospetta infatti un 4-4-2 con Kulusevski e Ramsey larghi a centrocampo, Danilo e Cuadrado terzini. Possibile che si veda anche un 3-4-1-2 con il gallese alle spalle delle due punte, Cuadrado e Kulu larghi.

Ecco le formazioni ufficiali di Roma-Juventus.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Cuadrado; Kulusevski, Rabiot, McKennie, Ramsey; Morata, Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

Sezione: Altre news / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 19:54
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print