Il Barcellona in merito ha diramato un comunicato che riportiamo integralmente:

"Per quanto riguarda l'ingresso e la perquisizione da parte delle forze di polizia catalane questa mattina presso gli uffici del Camp Nou con ordinanza del Tribunale istruttore numero 13 di Barcellona, ​​che si occupa del caso relativo al contatto dei servizi di monitoraggio sui social network, FC Barcelona si è offerto di prestare la sua piena collaborazione alle autorità legali e di polizia per contribuire a chiarire i fatti che sono oggetto di indagine. Le informazioni e la documentazione richieste dalle forze di polizia giudiziaria si riferiscono strettamente ai fatti relativi alla fattispecie. L'FC Barcelona esprime il massimo rispetto per il processo giudiziario in atto e per il principio di presunta innocenza per le persone colpite nell'ambito di questa indagine.

Sezione: Brevi / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 16:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print