ATALANTA, DOPO LA STANGATA UN BALSAMO ARGENTINO - Certe batoste agostane, specie se inferte a tradimento sulla base di elementi indiziari palesemente discutibili, avrebbero il potere di ridurre al silenzio o all'impotenza anche una corazzata. Niente di tutto questo sta succedendo all'Atalanta, che incassato l'uppercut dalla Disciplinare in attesa dell'appello prosegue imperterrita la propria campagna di rafforzamento regalandosi il secondo dei due argentini sul taccuino. Due sabati or sono è toccato a Maxi Moralez, a breve a colorare di nerazzurro il guardaroba sarà il connazionale (con passaporto italiano) German Denis. L'attaccante dell'Udinese, pupillo del direttore dell'area tecnica Pierpaolo Marino, piace da tempo ai bergamaschi e ormai l'operazione è in dirittura d'arrivo: l'ufficialità arriverà nei prossimi giorni. Sembrano non sussistere particolari problemi circa il buon esito della trattativa, anche perché la prima punta di peso dei desideri in Friuli sarebbe irrimediabilmente chiusa dal recente rinnovo di Floro Flores.

FIORENTINA, MAXI CAMBIO. T'AMO, PIO BOVO - Il suo agente Dario Bombini si è affrettato a smentire, ma dopo Moralez alla Dea anche in riva all'Arno avranno il loro Maxi. L'amministratore delegato etneo Pietro Lo Monaco, come già anticipato dal direttore di Tuttomercatoweb Michele Criscitiello, per il pennellone biondo chiamato Lopez ha ricevuto un'offerta importante dalla Fiorentina. Il terminale offensivo catanese è il sostituto naturale di Alberto Gilardino, graditissimo al Genoa di Enrico Preziosi che per accaparrarselo ha pronti sull'unghia ben undici milioni. Proprio un Maxi cambio, quello delle bocche da fuoco del gioco viola. Pronto a blindarsi anche dietro: la firma di Cesare Bovo, che interessava anche a Zingonia, verrà messa nero su bianco entro la settimana. Il Palermo, dopo Sirigu e Pastore, rinuncia così a un altro dei capisaldi della scorsa annata.

ROMA-MILAN, SFIDA PER DROGBA. LAZIO, PER LA DIFESA PIACE MANGA - L'approdo di Samuel Eto'o all'Anzhi Makhachkala non è più una notizia. Ma per un attaccante importante che lascia il nostro campionato, potrebbe arrivarne un altro. Non all'Inter, bensì alla Roma o al Milan. Si tratta del bomber del Chelsea, Didier Drogba. Voci di mercato che fanno presagire, ancora una volta, l'addio di Borriello alla Roma. Ma a tal proposito il tecnico Luis Enrique ha fatto sapere che l'attaccante campano rientra nei progetti della squadra.
La Lazio pensa a rinforzare la difesa e guarda in Francia, al Lorient. I biancocelesti infatti, nonostante la smentita di rito dell'agente, stanno monitorando con attenzione il difensore centrale gabonese della formazione che sabato ha sconfitto il Paris Saint Germain per una rete a zero, Bruno Ecuele Manga.
Appunti sparsi: il Napoli continua a pensare a Giuseppe Rossi per il prossimo anno, ma deve fare i conti con il Tottenham e intanto pensa anche ad un altro attaccante, ovvero lo svizzero di origini turche Eren Derdiyok, del Bayer Leverkusen; Cicinho tratta il rinnovo con la Roma; il Bologna chiede 15 milioni per la cessione di Ramirez e Caruso dell'Udinese torna al Godoy Cruz.

SAMP, DOPO ROMERO MISSIROLI. TORINO, SE PARTE BIANCHI PRONTE DUE ALTERNATIVE - Altra giornata frenetica in Serie B. La notizia più importante proviene da Genova, ed è l'acquisto oramai avvenuto, da parte della Sampdoria, di Sergio Romero, portiere della Nazionale Argentina che verrà presentato domenica al Luigi Ferraris, prima del match di Coppa Italia con l'Alessandria. Sempre la società blucerchiata è a caccia di Simone Missiroli, centrocampista della Reggina: da battere la concorrenza del Padova, che nel frattempo continua a corteggiare Davide Succi del Palermo, richiesto però anche da Torino, Brescia e Varese. Potrebbe lasciare Padova, invece, Trevisan: su di lui c'è il Verona, anche se gli scaligeri ancora non hanno presentato un'offerta ufficiale: potrebbe accasarsi al Siena o al Chievo. I Campedelli-boys, inoltre, puntano Simon Laner, centrocampista dell'AlbinoLeffe, che gradirebbe un approdo in Veneto (giocò anni fa nell'Hellas). Molto attivo anche il Torino, due gli obiettivi di mercato: Alvarez del Bari (pallino di mister Ventura) e Giuseppe De Feudis, centrocampista di proprietà del Cesena ma l'anno scorso in forza proprio ai granata. Incerto il futuro di Rolando Bianchi: in caso di cessione (l'Atalanta sta sempre alla finestra), gli appetiti dell'allenatore genovese ex Bari virerebbero su Sforzini o Bonazzoli. Grosseto, si complica il rinnovo di Freddi: le parti, nella giornata di oggi, sembrano essersi distanziate, con il Pescara che intanto inizia a farsi sotto. Sul jolly difensivo le mire dell'ambizioso Spezia di Gustinetti. Nel mercato in uscita, molto attivo anche il Varese che sta trattando, da una parte, con la Ternana la cessione di Armenise; dall'altra, con lo Spezia, quella dell'attaccante trentenne Marco Cellini. Su quest'ultimo c'è anche il Sorrento, ma il giocatore preferirebbe di gran lunga la destinazione ligure. Infine, da registrare l'interesse del Sassuolo per Francesco Signori, centrocampista di ventidue anni di proprietà della Sampdoria ma che nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Modena. Sul giocatore, però, è forte l'interesse anche di una Reggina che non sembra affatto intenzionata a mollare la presa.

LE UFFICIALITA' - Il Chievo Verona ha depositato i contratti di tre giovani: si tratta di Gjoshi Halil (16), già aggregato alle giovanili clivensi la scorsa primavera, dell'attaccante Andrea La Selva (18) dal Francavilla e di Antonio Torcasio dalla Vigor Lamezia. Il Siena ha comunicato l'acquisto di un altro ex nome caldo sul taccuino di Marino, il mediano Alessandro Gazzi (28) dal Bari, annunciando di aver trovato l'intesa con i pugliesi per il passaggio in prestito di Salvatore Mastronunzio (31), che per motivi personali scioglierà le riserve nei prossimi giorni. In Lega Pro la Ternana ha ufficializzato l'arrivo di Fabio Pisacane (25) dal Lumezzane mentre il Chieti ha formalizzato gli ingaggi di tre giocatori: arrivano in neroverde Stefano Amadio, Lorenzo Del Pinto ed Andrea Della Coppa. Il Teramo si è rafforzato con il difensore Marco Ciampi (19), proveniente dal Benevento, la Pistoiese ha invece annunciato l'acquisto di Elia Cantoni, classe 1993, proveniente dalla Carrarese. Rimaniamo in Lega Pro, con l'Alessandria che ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante ex Empoli Jacopo Fanucchi (30). Colpo della Reggiana, che ha prelevato Paolo Rossi (28) dal Ravenna mentre il Savona ha l'acquistato Salvatore Amirante. Giuseppe Casentino è da ieri l'unico proprietario del Catanzaro, dopo aver rilevato il 30% di quote cedute dall'ex socio Carmelo Romeo. La Vigor Lamezia ha invece ufficializzato l'ingaggio del difensore Domenico Marchetti (21), che in passato ha vestito le maglie di Pro Patria e Barletta. 

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 12 Agosto 2011 alle 10:00 / Fonte: TMW - Alessio Alaimo
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com
Vedi letture
Print