"Dal primo recupero all’ultimo, quello del sospiro di sollievo: totem, “pronto soccorso” per tutti. È ovunque". E' Marten de Roon il migliore in assoluto del match e della Dea con 7,5, secondo le pagelle de La Gazzetta dello Sport. Subito dietro lui si conferma il solito Malinoskyi con 7 «ancora gol e assist, partecipa a un rete per la 10a gara di fila. Pensa anche lo 0-3» e Zapata, con la stessa valutazione: il centravanti colombiano «non segnava da tre gare, troppe per lui: ora è a 56 come Denis. In forma Juve»

FLOP - Il peggiore di tutti, secondo la rosea, è stato il centrale Djimsiti (5): per lui «subito malinteso con Romero, si fa fregare la palla dell’1-3: giornataccia». 5,5 per Pessina, «la palla persa da centrale per il 3-4 è suicida».

Per il tecnico Gasperini è un 7 meritato, «quel turnover ci stava: lavorerà su quegli errori».

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 08:20
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print