REAL MADRID-ATALANTA 3-1

Courtois 6,5 - Deve partire da dietro con la costruzione del gioco e qualche volta rischia, soprattutto quando pressato da due contemporaneamente. Ne esce calciando lontano. Subisce gol da Muriel, ma mette il gambone su Zapata e può essere una parata decisiva.
Nacho 7 - Autoritario, veloce, tecnico. Zidane è stato bravissimo nella scelta, è uno dei migliori in campo, pur essendo forse il meno luccicante dell'argenteria.
Varane 6,5 - Muriel gli fa il solletico, Zapata gli dà qualche problemino in più. Però quando ha ritrovato il suo capitano anche lui ha un altro registro.
Ramos 7 - Rientrato da un infortunio, è importantissimo in fase difensiva. Poi anche davanti, con una serenità sul calcio di rigore per il 2-0 del Real (dal 63' Militao s.v.)
Mendy 6 - All'andata è stato quello che ha cambiato la partita con un tiro dalla distanza. Stavolta guarda Maehle e prova anche a allungarsi.
Kroos 6,5 - Non perde mai la sfera, dà geometrie, recupera palloni. Si vede la differenza con un giocatore di medio cabotaggio.
Modric 7,5 - Porta a scuola Pasalic nel primo tempo, quando il centrocampista atalantino mette giù un lancio lungo e lui lo borseggia da dietro. Poi regala un assist al bacio per Benzema.
Valverde 6 - È il meno palleggiatore dei tre, cerca di equilibrare e magari lanciarsi verso la porta avversaria. Ci riesce con alterne fortune.
Lucas Vazquez 7 - Il duello con Gosens è divertente, lui lo vince spesso uscendo intelligentemente dal pressing avversario. Regala l'assist ad Asensio nel secondo tempo.
Benzema 7 - Attaccante sopraffino, segna il quinto gol in sei partite grazie a un assist al bacio di Modric. Fa girare l'attacco in maniera differente rispetto all'andata. Poi allarga e va a prendere, di testa, un cross di Vazquez, colpendo Sportiello. Di testa prende invece il palo. Inestimabile.
Vinicius 7 - Velocità straordinaria e mezzi tecnici eccezionali. Prima si beve Maehle sulla sinistra mettendo un bel pallone che non viene sfruttato, poi chiede e ottiene il triangolo da Benzema ma colpisce Djimsiti. Nel secondo tempo fa impazzire tutto con la velocità e la qualità dei suoi mezzi.

Zidane 7 - Non sbaglia niente, ma è anche fortunato perché Sportiello gli rende più facile la situazione.

Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 17 marzo 2021 alle 06:45 / Fonte: TMW (A.Losapio)
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print