[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE]

PRIMAVERA 1 / 17° giornata

Venerdì 2 Aprile 2021, ore 15
Centro Sportivo Bortolotti - Zingonia (BG) 

ATALANTA-MILAN 1-1
10' Michelis (M), 69' Gyabuaa (A)

ATALANTA (4-3-1-2):
Dajcar;  Ghislandi, Šutalo (78' De Nipoti), Scalvini, Ruggeri; Sidibe, Zuccon (32' Giovane), Gyabuaa; Cortinovis; Kobacki, Vorlicky
A disposizione: Sassi, Scanagatta, Hecko, G. Renault, Ceresoli, Grassi, Bonfanti, Oliveri, A, Mehic, Falleni, De Nipoti.
Allenatore: Massimo Brambilla.

MILAN (4-3-2-1):
Jungdal;  Coubis,Michelis, Stanga,Oddi (59' Obaretin);  Frigerio, A. Brambilla, Mionic; El Hilali (46' Robotti), Roback (74' NGbesso); Tonin (59' Nasti)
A disposizione: Moleri, Desplanches, Kerkez,, Fili, Tahar, Saco, Cretti, Tolomello.
Allenatore: Federico Giunti.

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia
Assistenti Salvatore Emilio Buonocore di Marsala e Federico Pragliola di Terni.

Note: Ammoniti: Giovane (A)

SEGUI IL LIVE SU TUTTOATALANTA.COM

16,50 - Termina 1-1 a Zingonia 

92' - Vorlicky ad un passo dal gol partita in pieno recupero 

89' OCCASIONE MILAN - Contropiede Milan 2 contro 1, la palla arriva al rossonero che a tu per tu col portiere mastica completamente il pallone e lascia partire un tiro inoffensivo. Che occasione sprecata.

87' Finale di partita un po' confuso, entrambe le squadre cercano il colpo della vittoria.

83' Si è svegliato il Milan, i rossoneri spingono alla ricerca del vantaggio. Rifiata l'Atalanta.

82' Dal nulla Frigerio inventa una conclusione pazzesca diretta sotto la traversa, bravissimo Dajcar ad alzarla in corner. Milan vicinissimo al vantaggio.

79' L'Atalanta continua a spingere alla ricerca del pareggio, Milan mai pericoloso nella ripresa.

78' - Esce Sutalo, dentro De Nipoti 

74' Cambio per il Milan, dentro Mbesso e fuori Roback.

69' GOL DELL'ATALANTA! La pressione nerazzurra porta al meritato pareggio e, su azione d'angolo battuto da Ghislandi, spizzata di Scalvini e tocco sotto misura di Gyabuaa per l'1-1

65' Cross di Gyabuaa dalla destra, traversone di facile lettura per Jungdal. Il Milan per ora sembra resistere senza troppe difficoltà.

63' Ci prova Gyabuaa da fuori, conclusione sbilenca. L'Atalanta spinge alla ricerca del pareggio.

61' - L'Atalanta continua a premere 

59' Doppio cambio per il Milan, fuori Oddi e Tonin e dentro Obaretin e Nasti.

56' Che occasione per l'Atalanta! Gyabuaa è servito da Kobacki al centro dell'area di rigore, il centrocampista della Dea clamorosamente manda a lato a tu per tu con Jungdal. Padroni di casa vicini al pareggio.

56' - OCCASIONE ATALANTA! Gyabuaa divora un gol già fatto 

54' - Kobacki non in partita, non sfrutta a pieno una bellissima giocata di Cortinovis 

52' - Ghislandi sfonda sulla destra e mette un bellissimo cross in area, ma la difesa del Milan riesce a liberare 

49' - Si rialza Jungdal, riparte il gioco.

48' - Jungdal in uscita bassa anticipa Kobacki, il giocatore della Dea non se ne rende conto e colpisce in pieno il portiere rossonero, ora a terra e medicato dallo staff del Milan.

46' - Partiti 

16,03 - Al via la ripresa 

15,50 - Fine primo tempo.

45' - Un minuto di recupero.

43' - L'Atalanta continua a spingere e crea un'altra occasione da gol in questo finale di primo tempo: su azione da calcio d'angolo, il pallone viene messo fuori da un giocatore del Milan, Cortinovis prova la conclusione da fuori area, pallone a lato di poco.

41' - Assedio nerazzurro, ma troppe occasioni sprecate per l'Atalanta 

39' - OCCASIONE ATALANTA! Kobacki non intuisce al volo, l'invenzione di Cortinovis che, davanti all'estremo difensore rossonero, con un colpo di tacco cerca di liberare alla battuta il centravanti atalantino. 

37' - Atalanta vicino al pareggio, cross di Vorlicky e Gyabuaa da posizione ravvicinata non riesce a mettere in rete

34' - PALO DELL'ATALANTA! Giocata di classe di Cortinovis, tiro a giro e palla che sbatte sul palo. 

32' - Fuori Zuccon, per un problema muscolare. Dentro Giovane. 

26' -Ripartenza veloce del Milan, El Hilali mette un bel pallone in area, ma nessuno dei suoi compagni ne approfitta. 

24' - El Hilali prova il destro dalla distanza, pallone che però finisce lontano dalla porta dell'Atalanta. 

23' - Cortinovis ad opera più dietro le due punte Vorlicky-Kobacki. 

20' - Il Milan dimostra di aver, al momento, qualcosa in più in fase di gioco

16' - Bellissima conclusione da fuori di Sutalo, ma il portiere rossonero blocca senza problemi

14' - Squillo di Vorlicky, ma la sua battuta a rete viene deviata in corner 

12' - L'Atalanta ha accusato il gol a freddo

10' GOL DEL MILAN - Su azione d'angolo, colpo di testa di Michelis che spiazza la retroguardia atalantina e porta in vantaggio i rossoneri. 

7' - L'Atalanta tiene bene il campo

4' - Fase di studio tra le due squadre 

2' - Le squadre sono schierate in mezzo al campo: Atalanta in campo con la consueta maglia nerazzurra e pantaloncini neri, mentre il Milan giocherà con il completo tutto bianco. 

1' - Partiti 

15,02 - Tutto pronto 

14,58 - Minuto di raccoglimento osservato a Zingonia, prima della sfida Primavera, nel ricordo di Daniel Guerini, ex centrocampista della Lazio tragicamente scomparso per via un'incidente stradale. I giocatori di Atalanta e Milan hanno anche il lutto al braccio.

14,00 - Sorpresa per l'Atalanta Primavera che può contare dal 1' sia di Ruggeri che di Sutalo dalla prima squadra. 

11,15 - Nella 17ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2020-21 “Trofeo Giacinto Facchetti”, l’Atalanta di mister Brambilla ospita il Milan. La gara si disputerà a porte chiuse al Centro Bortolotti di Zingonia oggi alle ore 15.00 e sarà in diretta testuale su TuttoAtalanta.com 

Dopo i pareggi con  Inter e Juventus, i nerazzurri sono attesi da un’altra sfida di cartello: entrambe le squadre sono appaiate a 23 punti. Il Milan ha cominciato il girone di ritorno superando di misura in casa il Cagliari. La gara d’andata, giocata al Vismara il 26 settembre, aveva visto la squadra di Brambilla imporsi per 1-0 grazie a una rete di capitan Cortinovis.[atalanta.it ]

Sezione: Primavera 1 / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 16:50
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print