CAGLIARI - Il Cagliari batte la Roma 3-2 nel match delle 18 valido per la 33ª giornata di Serie A. Parte fortissimo la squadra di Semplici, al 4' sono già in vantaggio: Nandez supera sulla destra Diawara e spedisce in mezzo per Joao Pedro che di tacco serve l'occorrente Lykogiannis che di tacco manda in rete. La Roma reagisce e segna l’1-1: grande imbucata di Lorenzo Pellegrini per l'inserimento in area di rigore di Carles Perez che calcia con il mancino trovando il palo, sulla ribattuta del montante arriva sempre lo spagnolo che ribadisce in rete. Al 57' spettacolare conclusione di Marin da fuori area, che con un bolide porta di nuovo in vantaggio il Cagliari. Passano 7' e i rossoblù segnano ancora: Joao Pedro stacca tutto solo su calcio d'angolo e sigla il 3-1. Ancora da corner la Roma riapre il match al 69': girata di testa di Fazio che anticipa Godin e batte Vicario.

CAGLIARI-ROMA 3-2
4' Lykogiannis (C), 27' C. Perez (R), 57' Marin (C), 64' Joao Pedro (C), 69' Fazio (R)

CAGLIARI (3-4-1-2): Vicario; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin (82' Duncan), Deiola, Lykogiannis (75' Zappa); Joao Pedro; Pavoletti (75' Cerri), Simeone (82' Simeone). All. Semplici

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling (59' Cristante), Fazio; Santon (59' Karsdorp), Villar, Diawara (75' Veretout), Bruno Peres (46' Spinazzola); Carles Perez, Pellegrini (59' Mkhitaryan); Borja Mayoral. All. Fonseca

Ammoniti: Marin, Simeone, Cristante, Duncan

Sezione: Serie A / Data: Lun 26 aprile 2021 alle 09:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print