Una Campagna Abbonamenti che ha lasciato non indifferente i tifosi della Dea, in primis i sostenitori della Curva che, attraverso, uno striscione e una foto pubblicata atraverso il profilo ufficiale 'Sostieni la Curva' su Facebook, esprime il proprio amaro disappunto. Lo striscione dice: "Passano gli anni, cambiano i tempi, ma che errore sbagliare sugli abbonamenti... Rispetto per chi c'era, per chi c'è e per chi ci sarà" CURVA NORD BERGAMO"

I COMMENTI - A meno di un'ora dalla pubblicazione del post, tantissime le condivisioni, non sono da meno i commenti dei tifosi nerazzurri che, per la "prima volta dalla gestione Percassi, si trovano in contestazione", si legge in uno di loro. C'è chi, invece, suggerisce al numero atalantino "che potrebbe essere di nuovo in tempo a cambiare qualcosa". Eloquente, anche un altro aspetto che solleva un altro nerazzurro: "Eravamo riusciti a portare allo Stadio, bambini, ragazze, donne adesso avendo tolto il Family e ridotto Donne in un attimo abbiamo spazzato via il futuro dell’Atalanta". E poi l'esempio di un padre di famiglia, che dice: "Noi siamo in 3 che ci abboniamo in curva Pisani, io, moglie e figlia di 11 anni, quest'anno dovremmo pagare quasi 800 € visto che ha tolto l'agevolazione family. Far pagare 150 € a bambini di 6-7 anni è come dire: bambini state a casa, l'Atalanta non fa per voi".

"Passano gli anni, cambiano i tempi, ma che errore sbagliare sugli abbonamenti... Rispetto per chi c'era, per chi c'è e per chi ci sarà" CURVA NORD BERGAMO

Pubblicato da Sostieni la Curva su Martedì 6 agosto 2019
Sezione: Sostieni la Curva / Data: Mer 7 Agosto 2019 alle 09:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print