Berat Djimsiti, difensore dell'Atalanta, intervenuto in zona mista, commenta così il pareggio ottenuto con il Manchester City. Queste le sue parole raccolte da TMW : "Ad inizio partita avrei firmato per fermare il City, ora dopo l'ottima gara c'è un po' di rammarico, perché potevamo anche vincere dopo l'espulsione del loro portiere. Alla fine va bene così, abbiamo giocato contro il City, non era facile anche perché nel primo tempo hanno avuto tante occasioni".

Cosa non ha funzionato nel primo tempo?: "Forse abbiamo subito gol troppo velocemente e contro il City rischi di prenderne altri. Nella ripresa invece siamo stato più organizzati ed abbiamo giocato molto bene".

La classifica?: "Ci crediamo, la prossima sarà molto importante con la Dinamo Zagabria. Se vinciamo, andiamo a giocarci una vera e propria finale con o Shakhtar. Però adesso pensiamo al campionato".

Atalanta in crescita in Europa?: "Noi cerchiamo di giocare sempre nello stesso modo, ma abbiamo imparato molto dalla prime tre, oggi abbiamo dato tutto ed abbiamo conquistato un punto".

Europa League o credete ancora negli ottavi?: "È difficile da dire, ovviamente noi vogliamo restare in Europa. Tutto passa dalla prossima gara, se vinciamo possiamo ancora puntare al secondo posto nel girone".

atalanta.it
Sezione: Altre news / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print