Il big match tra Atalanta-Juventus su TuttoAtalanta.com è promossa in esclusiva da FRANA GOMME MADONE. Frana Gomme, conosciuta nel settore dall'inizio degli anni ottanta è un punto di riferimento per tutti quegli automobilisti e motociclisti che abbiano a cuore la propria sicurezza e quella di chi li circonda. Collocata in Via Pizzo del Diavolo, 6 - Madone \ info 035 995136 | https://www.franagomme.it/

FRANA GOMME Sponsor partner ufficiale 

Domenica 18 aprile 2021
Bergamo, Gewiss Stadium - Ore 15

ATALANTA-JUVENTUS 1-0
87' Malinovskyi

ATALANTA (3-4-1-2): 
Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle (72' Malinovskyi), De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (46' Pasalic); Muriel (68' Ilicic), Zapata. All. Gasperini

JUVENTUS (4-4-2): 
Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa (58' Danilo); Morata, Dybala (68' Kulusevski). All. Pirlo

Arbitro: Orsato
Assistenti: Giallatini – Preti
IV uomo: Sacchi
VAR: Fabbri
AVAR: Liberti

NOTE: Ammoniti: de Ligt 

SEGUI LA DIRETTA SU TUTTOATALANTA.COM

90'+4Reazione di Cuadrado che spintona Freuler. Arriva il direttore di gara che estrae il cartellino giallo per l'esterna della Juventus. Pochissimi minuti al termine del match.

90'+3Cuadrado si incarica della battuta del calcio da fermo. La sua conclusione tesa verso il secondo palo viene allontanata molto bene da Palomino con un colpo di testa.

90'+2Cuadrado atterra Malinovskyi poco fuori dal lato corto destro dell'area di rigore. Arriva il fischio di Orsato che ferma tutto e assegna un calcio di punizione in favore della Juve.

90'+1Saranno tre i minuti di recupero concessi da Orsato.

90'Adesso la Juventus sta attaccando con tutte le sue forze alla ricerca del gol del pareggio. Difende invece con tutti gli effettivi adesso la formazione guidata da Gasperini.

89'Ancora una conclusione dalla distanza di Malinovskyi con il pallone che sbatte addosso ad Alex Sandro e spiazza Szczesny. Rete che dovrebbe essere assegnato al calciatore ucraino.

87'GOL DI MALINOVSKYI!! L'ATALANTA PASSA IN VANTAGGIO!!

86'MALINOVSKYI!! ATALANTA PERICOLOSISSIMA!! Il trequartista nerazzurro calcia direttamente in porta dalla lunga distanza. Szczesny è miracoloso a volare sotto l'incrocio e a deviare in corner.

86'Ancora un fischio da parte di Orsato che punisce una scorrettezza di Chiellini ai danni di Pasalic. Calcio di punizione in favore della formazione padrona di casa da posizione avanzata.

85'Bentancur atterra Freuler all'altezza del cerchio centrale del campo. Arriva il fischio da parte di Orsato che ferma il gioco e comanda un calcio di punizione per l'Atalanta.

84'CUADRADO!! L'esterno della Juventus calcia in maniera tesa verso il secondo palo dove c'è Chiellini. Gollini interviene in anticipo e riesce ad allontanare di pugno.

83'Intervento in ritardo di Djimsiti ai danni di Cuadrado all'altezza del lato corto destro dell'area di rigore. Orsato ferma il gioco e comanda una punizione per la Juventus ammonendo il difensore dell'Atalanta.

82'Ancora un errore di Arthur che innesca la ripartenza di Malinovskyi. Il centrocampista dell'Atalanta si allunga troppo il pallone, può recuperare allora la squadra di Andrea Pirlo.

81'Qualche problema per De Ligt. Il difensore olandese ha subito un pestone involontario di Zapata. L'attaccante, indietreggiando, ha colpito senza volere l'avversario.

74'Si fa vedere ancora l'Atalanta con Morata. L'attaccante bianconero si volta e va al cross di prima intenzione senza però trovare nessun compagno di squadra. Libera la difesa nerazzurra.

73'TERZO CAMBIO NELL'ATALANTA: fuori Maehle, dentro Malinovskyi

72'Ammonizione intanto per Bonucci. Il difensore della Juventus, in panchina, ha protestato nei confronti del direttore di gara che ha deciso di estrarre il cartellino giallo.

71'Bentancur prova ad impostare l'azione sulla trequarti offensiva. Il suggerimento verso le punte del centrocampista viene però respinto dalla difesa dell'Atalanta.

70'ZAPATA!! ATALANTA AD UN PASSO DAL VANTAGGIO!! Cross al bacio di Ilicic sul secondo palo per la testa del colombiano che anticipa Cuadrado. Pallone che termina di poco sul fondo.

69'SECONDO CAMBIO NELL'ATALANTA: fuori Muriel, dentro Ilicic.

68'SECONDO CAMBIO NELLA JUVENTUS: fuori Dybala, dentro Kulusevski.

67'Buono spunto di Rabiot sulla destra. Il centrocampista della Juventus cerca il taglio di Dybala all'interno dell'area di rigore ma calibra male il passaggio. Pallone che scorre sul fondo.

66'Adesso è la Juventus che spinge con Morata sulla corsia di sinistra. L'attaccante spagnolo prova un cross basso raccolto da Djimsiti che allontana non benissimo.

65'DYBALA!! OCCASIONE PER LA JUVENTUS!! La Joya si incarica della battuta del calcio da fermo. Il pallone gira e scavalca Gollini e termina non lontano dal palo destro.

64'Finte di Cuadrado che sposta il pallone e viene atterrato da Djimsiti all'altezza del vertice destro dell'area di rigore. Arriva il fischio di Orsato che assegna un calcio di punizione in favore della Juventus.

63'Decisamente meglio l'Atalanta che attacca con maggiore costanza. Ci prova Pasalic dal limite dell'area di rigore ma la sua conclusione viene murata da De Ligt.

62'Muriel si incarica della battuta di un calcio di punizione dal versante sinistro del campo. Il suo cross verso il centro dell'area è troppo debole e viene allontanato di testa da McKennie.

61'MURIEL!! ATALANTA VICINISSIMA AL VANTAGGIO!! Conclusione potente da posizione decentrata del colombiano. Il pallone sibila non lontano dalla porta difesa da Szczesny.

60'Con l'ingresso di Danilo, Pirlo ridisegna le corsie bianconere. Danilo va a fare l'esterno basso con Cuadrado che scala sulla linea dei centrocampisti e McKennie che passa a sinistra.

59'PRIMO CAMBIO NELLA JUVENTUS: fuori Chiesa, dentro Danilo.

58'Problema fisico per Chiesa che, su uno scatto, sente tirare il muscolo della gamba sinistra. Tegola per Andrea Pirlo che dovrà subito cambiare l'esterno bianconero.

57'Cross dalla corsia di destra per Muriel che prova un colpo di testa da posizione decentrata che è una via di mezzo fra una torre e una conclusione a rete. Blocca senza problemi Szczesny.

56'Cuadrado avanza sulla corsia di destra e serve il taglio in area da parte di Dybala che, sulla pressione regolare di Freuler, non controlla bene. Pallone che termina sul fondo.

55'Toloi tenta la sortita offensiva e poi va al cross dal lato destro del campo. Il suggerimento verso il centro dell'area è troppo morbido e viene bloccato centralmente da Szczesny.

54'Intervento falloso di Rabiot ai danni di Freuler all'altezza del cerchio centrale del campo. Arriva il fischio di Orsato che comanda un calcio di punizione in favore dell'Atalanta.

53'Freuler prova l'imbucata centrale dove c'è Pasalic. De Ligt fa ottima guardia alle spalle del centrocampista dell'Atalanta e riesce a spazzare senza fronzoli.

52'Capovolgimento di fronte con McKennie che viene servito in velocità. L'esterno della Juventus taglia verso l'area di rigore ma viene anticipato di testa dall'uscita precisa di Gollini.

51'Zapata riceve sul lato destro dell'area di rigore e prova un cross morbido verso il centro ma Chiellini è attento e riesce ad allontanare senza problemi.

50'Possesso palla adesso a favore dell'Atalanta che sta cercando di affacciarsi dalle parti di Szczesny. Si difende con tutti gli uomini la Juventus per poi provare a ripartire.

49'Zapata dall'interno dell'area di rigore ma da posizione decentrata sulla sinistra scodella un pallone verso il secondo palo, pronto l'intervento di testa da parte di Alex Sandro.

48'Risponde la Juventus con McKennie che pesca l'inserimento in area di Rabiot. Il francese viene chiuso da maglie nerazzurre poi arretra ed infine perde il pallone. Riparte l'Atalanta.

49'Zapata dall'interno dell'area di rigore ma da posizione decentrata sulla sinistra scodella un pallone verso il secondo palo, pronto l'intervento di testa da parte di Alex Sandro.

48'Risponde la Juventus con McKennie che pesca l'inserimento in area di Rabiot. Il francese viene chiuso da maglie nerazzurre poi arretra ed infine perde il pallone. Riparte l'Atalanta.

47'Dybala perde palla sulla pressione di Muriel che serve subito Pasalic sulla sinistra. Il centrocampista dell'Atalanta si allarga troppo perdendo così il tempo della giocata.

46'PRIMO CAMBIO NELL'ATALANTA: fuori nell'intervallo Pessina, dentro Pasalic.

PRIMO TEMPO 

45'+1Intervento in ritardo di De Roon ai danni di Dybala all'altezza del versante destro del campo. Ci sarà calcio di punizione in favore della Juventus con un minuto di recupero segnalato da Orsato.

45'JUVENTUS PERICOLOSA!! Cuadrado si fa vedere sul lato destro dell'area di rigore e serve a rimorchio Chiesa ma la sua conclusione a botta sicura viene murato da Mahele.

44'Che rischio da parte dei giocatori della Juventus che stanno facendo girare il pallone chiamando in causa anche i propri difensori ma i giocatori della Dea stanno facendo un ottimo pressing.

43'Gosens allarga troppo il braccio andando a colpire Cuadrado. Orsato vede tutto e ferma il gioco comandando un calcio di punizione in favore della formazione allenata da Andrea Pirlo.

42'Bell'azione di prima sulla destra da parte degli uomini di Gasperini che vanno al cross con Zapata. L'attaccante nerazzurro cerca il taglio di Gosens che però non ha seguito l'azione.

41'Chiesa effettua un cross verso il centro dell'area. Il pallone non è controllabile da McKennie, può allontanare l'Atalanta con un colpo di testa da parte di Djimsiti.

40'Dybala nel traffico si volta molto bene e cerca l'imbucata per Bentancur, si chiude però la difesa dell'Atalanta che può allontanare ma solo per un istante. Spinge adesso la Juventus.

39'Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, De Ligt salta più in alto di tutti ed impatta con il pallone ma la sua incornata termina direttamente sul fondo controllata da Gollini.

38'Resta a terra Gosens in seguito alla chiusura provvidenziale su McKennie. L'esterno dell'Atalanta viene soccorso dallo staff sanitario ma sembra poter proseguire nel match. Intanto si gioca.

37'JUVENTUS PERICOLOSA!! Azione interessante dei bianconeri con McKennie che supera Djimsiti all'intento dell'area di rigore e calcia in porta, Gosens interviene in scivolata e mette in corner.

36'Siamo già nell'altra metà campo. Toloi prova la conclusine dalla lunghissima distanza. Il pallone calciato dal difensore dell'Atalanta termina lontano dalla porta difesa da Szczesny.

35'Calcio di punizione per la Juventus dal versante destro del campo. L'esterno bianconero va al traversone verso il centro dell'area ma Gollini segue la traiettoria del pallone e lo blocca in sicurezza.

34'DJIMSITI SALVA SULLA LINEA!! CHE OCCASIONE PER LA JUVENTUS!! Errore di Maehle che si fa soffiare il pallone da Chiesa in prossimità dell'area piccola. L'esterno serve l'attaccante che supera Gollini ma non il difensore nerazzurro che salva sulla linea.

33'Ancora un fischio da parte di Orsato, questa volta per un intervento in ritardo di Morata che atterra Freuler sulla trequarti offensiva. Calcio di punizione in favore dell'Atalanta.

32'Zapata recupera un buon pallone sulla trequarti su Alex Sandro. L'attaccante colombiano però tocca anche Alex Sandro con Orsato che ferma tutto e assegna un calcio di punizione per la Juventus.

31'Gosens prova a sfondare sulla corsia di sinistra. Cuadrado fa ottima guardia e riesce a vincere il duello riuscendo anche a guadagnare la rimessa laterale a favore.

30'Siamo giunti alla mezz'ora della prima frazione di gara. Posta in palio altissima al Gewiss Stadium ma Atalanta e Juventus che per ora sono ferme sul punteggio di 0-0.

29'CHIELLINI!! Sugli sviluppi dell'azione da corner, il difensore della Juventus prova la conclusione di prima intenzione con il mancino. Ancora una deviazione in corner di un giocatore della Dea.

28'Verticalizzazione di Rabiot per Morata. L'attaccante della Juventus duella con Palomino che riesce a chiuderlo sul fondo. Sarà calcio d'angolo per la formazione bianconera.

27'Suggerimento verticale per il taglio di Chiesa. Toloi segue l'esterno della Juventus e della nazionale e riesce ad allontanare la minaccia. Spinge ancora la Juventus.

23'PESSINA!! OCCASIONE PER L'ATALANTA!! Triplice scambio fra il trequartista e Muriel con il primo che conclude con un secondo di ritardo verso il primo palo. De Ligt devia in corner.

22'Scarico di Djimsiti dopo una buona azione corale da parte dell'Atalanta per Muriel. L'attaccante nerazzurro prova la conclusione ma viene murato. Spinge la squadra di Gasperini.

21'Alex Sandro atterra fallosamente Muriel all'altezza della linea mediana del campo. Ancora un fischio da parte del direttore di gara che assegna un calcio di punizione per l'Atalanta.

20'Se ne sono andati via i primi 20 minuti del match al Gewiss Stadium con Atalanta e Juventus ferme sul punteggio di 0-0. Ritmi alti in campo con le due squadre che non si stanno risparmiando.

19'Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Toloi colpisce di testa verso la porta di Szczesny ma il pallone viene allontanato ancora una volta da un'attenta retroguardia juventina.

18'Maehle prova la conclusione all'altezza del vertice destro dell'area di rigore. Il pallone viene respinto dalla difesa bianconera e termina sul fondo. Sarà corner per l'Atalanta.

17'Duello in velocità fra Zapata e Bentancur. L'attaccante colombiano viene apparentemente chiuso sulla linea laterale, ma riesce comunque a guadagnare una rimessa con un bel gesto tecnico.

16'Chiesa carica il destro dalla lunga distanza. La conclusione dell'esterno bianconero termina però abbondantemente sul fondo alla sinistra della porta difesa da Szczesny.

15'Preme adesso l'Atalanta con Gosens che prova un cross morbido dal versante sinistro del campo. Il pallone scodellato dall'esterno però non incrocia nessun compagno di squadra.

14'Intervento in ritardo di Alex Sandro che atterra Zapata sul versante destro del campo. Arriva il fischio da parte di Orsato che assegna un calcio di punizione in favore dell'Atalanta.

13'Scambio in area molto bello fra Dybala e Cuadrado con l'esterno bianconero che prova la conclusione da posizione ravvicinata. Murato il tiro del numero 16 della formazione di Andrea Pirlo.

12'Dialogo fra Pessina e Zapata che porta l'attaccante colombiano alla conclusione dal limite dell'area di rigore. Il suo diagonale potente però termina lontano dalla porta difesa da Szczesny.

11'Errore nella fase di impostazione da parte della Juventus. Ne approfitta l'Atalanta con Gosens che entra in area ma viene chiuso da De Ligt. L'esterno nerazzurro commette una scorrettezza. Punizione per la Juve.

10'Pessina dal vertice destro dell'area di rigore scodella un pallone alla ricerca di Muriel. Svetta di testa De Ligt che riesce ad allontanare la minaccia. Può liberare la Juventus.

6'Non c'è un attimo di sosta. Siamo già dall'altra parte con Morata che si allarga sul lato sinistro dell'area. Il suo tentativo di cross verso il centro viene deviato in corner da Palomino.

5'Mahele prova a passare in mezzo a due avversari sul versante destro del campo. Rabiot non si fa sorprendere e riesce ad allontanare la minaccia e riesce a far ripartire l'azione.

4'Subito un ritmo altissimo in campo al Gewiss Stadium. Le due formazioni si stanno affrontando a viso aperto con la voglia di portare a casa l'intera posta in palio oggi.

3'Grande giocata di tacco di Muriel che innesca Pessina all'interno dell'area di rigore. Chiellini tiene bene la posizione e riesce a murare il trequartista della formazione di Gasperini.

2'Fa girare il pallone la formazione di Andrea Pirlo con Morata ancora che riceve sulla trequarti. Palomino ringhia alle sue spalle e riesce a soffiargli il pallone. Può ripartire l'Atalanta.

1'Subito aggressiva la Juventus con Morata che viene cercato sul lato sinistro dell'area di rigore ma viene chiuso dalla retroguardia dell'Atalanta. Pallone sul fondo.

14:56 Squadre in campo precedute come sempre dalla terna arbitra, oggi guidata da Daniele Orsato. Atalanta con la tradizionale divisa nerazzurra, Juventus in maglia bianconera.

14:01 Risponde Andrea Pirlo che non avrà a disposizione Cristiano Ronaldo. Nel 4-4-2 del tecnico bianconero ci saranno Morata e Dybala in attacco con Chiesa e McKennie sulle corsie laterali.

14:00 Gasperini cambia e torna al 3-4-1-2 con Muriel e Zapata al centro dell'attacco con Pessina schierato sulla trequarti. Sugli esterni ci saranno Maehle a destra e Gosens a sinistra mentre Pasalic va in panchina.

13:37 Questo invece il commento di Andrea Pirlo: "Abbiamo tutti in testa un unico obiettivo che è quello di arrivare più in alto possibile. Ci siamo stretti verso il nuovo obiettivo che non è quello idoneo alla Juventus che ha sempre lottato per vincere il campionato ma purtroppo i punti sono un po' distanti e l'obiettivo deve essere quello di chiudere alla grande il campionato e arrivare all'obiettivo finale".

13:36 "Non è uno spareggio - ha detto in conferenza Gasperini - semmai uno spareggio sarà quello di Coppa Italia. In finale deve esserci un vincitore per forza. In campionato sarà una gara importante, ma poi rimangono sette match e 21 punti disponibili".

13:35 Quello di oggi sarà soltanto un antipasto delizioso prima della sfida del 19 maggio di Reggio Emilia quando Juventus e Atalanta si contenderanno la Coppa Italia.

Sezione: Altre news / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 16:50
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print