Ivan Provedel, portiere dello Spezia, ai microfoni di Sky Sport ha commentato così lo 0-0 contro l’Atalanta: “È un punto, che vale tanto per come è arrivato. L'Atalanta è una delle squadre più difficili da affrontare, ma la nostra prestazione è stata importante. Ecco perché il punto è oggi è più cicciottello. Ho fatto il mio dovere, la parata su Gosens è forse quella determinante. Risposte? Noi le stiamo dando agli altri, siamo consapevoli dei nostri mezzi: crediamo nel nostro lavoro. Italiano è il primo che ci crede e lo trasmette a noi calciatori. 32 calciatori schierati? Tutti si sentono importanti, c'è bisogno dell'intero gruppo, soprattutto in questo periodo. Chi ha giocato meno si è fatto trovar pronto”.

Sezione: Altre news / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 20:22
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print