Il futuro di Zlatan Ibrahimovic sicuramente porta ad arrivare in Italia, ma dove? Il Milan sembrava in pole position, anche se il Bologna non ha mai disdegnato il sogno di arrivare a lui. Un nostro attento lettore, considerando il rebus Zapata e l'opportunità che martedì sera l'Atalanta possa centrare l'accesso agli ottavi di Champions League, ipotizza ulteriormente l'idea di arrivare ad un campione assoluto qual è Ibra. Percassi, in una recente risposta in intervista, aveva fatto intendere che il club non può permettersi un calciatore di questa statura economica d'ingaggio, anche se gli Ottavi di Champions porterebbero nelle casse orobiche non pochi milioni di euro. Nelle ultime ore il Napoli sarebbe piombato prepotentemente sul bomber svedese.

L'OFFERTA DEL NAPOLI E DELLE ALTRE - Nelle ultime ore il club di Aurelio De Laurentiis avrebbe intensificato i contatti per lo svedese ed è dunque in questo momento pienamente in corsa. Il Milan, dal canto suo, ha offerto 3 milioni fino alla fine di questa stagione più 6 per la prossima, ma il giocatore chiede di più. E soprattutto vuole 18 mesi di contratto garantiti, mentre il club rossonero punterebbe a legare il secondo anno a un obiettivo di squadra, probabilmente il quarto posto. Il Bologna non ha avanzato un’offerta economica. 

E la Dea? Resta solo fanta-mercato .... però..

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 8 Dicembre 2019 alle 23:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print