Il difensore brasiliano con cittadinanza serba del Torino Lyanco (24), secondo quanto appreso in esclusiva da TuttoAtalanta.com, è entrato nel mirino dell'Atalanta che starebbe cercando di chiudere anzitempo l'operazione su cui c'è la concorrenza forte del Bologna, ma che fatica a trovare un'intesa economica col club granata nonostante la richiesta esplicita di mister Mihajlovic.

Cairo pagò il calciatore nel 2017 dal San Paolo 9 milioni e ora lo valuta su una cifra che si aggira attorno ai 12, centrale di grande prospettiva, la Dea ci pensa e valuta la proposta economica per il calciatore e cerca di soffiarlo al Bologna, che non è disposta a mettere sul piatto le cifre richieste dal club granata. 

Sezione: Esclusive TA / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 07:00 / Fonte: Lorenzo Casalino
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print