"Piccoli può diventare per me il nuovo Belotti". Così si lascia andare il nostro Direttore Responsabile di TuttoAtalanta.com Lorenzo Casalino sul  centravanti, ex Primavera, e da poco girato in prestito secco allo Spezia, neo promossa in Serie A. "Piccoli ha dimostrato di aver il fiuto del gol, ha bisogno di continuità e confrontarsi assolutamente con il calcio che conta nella massima serie - confida Casalino -. Se per il 'Gallo' Belotti, nativo di Calcinate, forse l'Atalanta tempi addietro non ha mai avuto quel piglio per puntarci fino in fondo, quando ai tempi dell'AlbinoLeffe (2011-2013, ndr) lo monitorava e lo vedeva a Bergamo all'ex Atleti Azzurri d'Italia, ora un bomber che potrebbe diventare il futuro per la Dea e del nostro calcio lo ha cresciuto molto bene in casa e si tratta di Roberto Piccoli (19). Allo Spezia può avere l'opportunità di formarsi ulteriormente, tatticamente e fisicamente. Piccoli a 'raggi X', perchè come lui, Colpani a Monza e Carnesecchi tra i pali posso ben presto essere l'Atalanta del domani". 

I DATI - Dall'età di 10 anni nelle Giovanili dell'Atalanta. Ha fatto il suo debutto professionale in un pareggio 0-0 in Serie A con l' Empoli il 15 aprile 2019

Sezione: Esclusive TA / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 00:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print