L'Atalanta in campo a Parma aveva l'obbligo di ottenere l'intera posta in palio per riconquistare il secondo posto in classifica e così è stato. Netto il 5-2 con il quale i nerazzurri si sono imposti. A segno anche Matteo Pessina​, contento per il gol, ma anche molto pragmatico: "Era importante vincere".

Quanto ha inciso il caldo?
"E' stata una giornata molto calda infatti quella è stata forse una componente insidiosa: è una delle prime partite con questo caldoe si è fatto sentire, soprattutto nel finale"

Arriva il gol anche per Pessina nel 5-2 nerazzurro.
"Era importante vincere, poi che è arrivato anche la mia rete personale è una cosa in più". 

Bisogna vincere, così è stato. 
"Potevamo evitare le due reti subite, forse abbiamo avvertito anche una leggera stanchezza mentale. Bravi a vincere, perchè queste non sono affatto gare scontate". 

Ora Benevento e Genoa. 
"Non si può rifiatare assolutamente e il Benevento verrà a Bergamo con l'obiettivo di conquistare punti. Dovremo prepare la sfida allo stesso modo, con la stessa mentalità e concentrazione, perchè per raggiungere il nostro obiettivo c'è solo la via della vittoria". 

Sezione: Interviste / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 07:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print