L'Atalanta ha molti portieri in giro per l'Italia, oltre a quelli che ha attualmente in rosa. Per questo motivo non sarà utilizzata l'opzione unilaterale per rinnovare il contratto a Marco Sportiello, tornato dopo due prestiti a Frosinone e Fiorentina, affidabile nel ruolo di secondo di Musso. I nerazzurri hanno fatto valutazioni su quanti calciatori potrebbero esserci nella stagione prossima, fra Carnesecchi che probabilmente ritornerà dalla Cremonese e Gollini che in viola non sta facendo granché bene.

Negli scorsi giorni il Milan si è fatto avanti concretamente, proponendogli il ruolo di vice Maignan e incontrando ovviamente il favore di Sportiello. Con l'Atalanta che non ha intenzione di tenere nessuno controvoglia (come è successo in alcune situazioni nell'ultimo periodo) anche il portiere può trovare un accordo con i rossoneri a partire da gennaio.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 24 novembre 2022 alle 18:45 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
vedi letture
Print