Termina 0-1 il match del Vigorito tra Benevento e Sassuolo. Il monday night del trentesimo turno di Serie A è stato equilibrato ma deciso da un’autorete di Barba. Gara piuttosto bloccata nel primo in cui i neroverdi si sono resi più pericolosi. Di Locatelli la palla gol più importante. L’episodio che ha deciso la sfida è stata l’autorete sfortunata di Barba, che ha infilato il pallone nella propria porta. Ripresa nettamente più divertente e con più occasioni da una parte e dall’altra. Lapadula e Gaich non sono riusciti a piegare Consigli, Boga e Raspadori più volte vicini al raddoppio, ma senza riuscirci. Basta dunque un autogol ai neroverdi per avere la meglio dei sanniti.

BENEVENTO-SASSUOLO 0-1
45' aut. Barba (B)

BENEVENTO (5-3-2): Montipò; Depaoli, Tuia (65' Caprari), Glik, Barba, Improta; Hetemaj (56' Letizia), Schiattarella (65' Viola), Ionita; Sau (56' Lapadula), Gaich (76' Iago Falque). All. F. Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (77' Toljan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (77' Rogerio); Magnanelli (69' Obiang), Locatelli; Djuricic (82' Chiriches), Maxime Lopez (69' Haraslin), Boga; Raspadori. All. De Zerbi

Ammoniti: Ferrari (S), Tuia (B), Schiattarella (B), Magnanelli (S), Letizia (B)

Sezione: Serie A / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 14:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print