Un ragazzo di 17 anni è morto in California nei giorni scorsi a causa del Coronavirus. Lo ha reso noto il sindaco di Lancaster R. Rex Parris spiegando che il giovane era stato rifiutato dall'ospedale perché privo dell'assicurazione sanitaria. "Il venerdì prima di morire era in salute, il mercoledì è morto. - ha detto Parris - Non aveva l'assicurazione sanitaria e non lo hanno curato".

Sezione: Altre news / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 19:56
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print