Mario Pasalic, centrocampista dell'Atalanta, a segno questa sera nella gara pareggiata con il Manchester City, ha parlato in zona mista. Queste le sue parole raccolte da TMW: "Sono molto contento per come ha giocato la squadra, soprattutto nel secondo tempo. Potevamo fare di più, ma va bene così, abbiamo portato a casa un punto contro una grande squadre. Nel primo tempo abbiamo sofferto, dopo il rigore sbagliato dal City abbiamo preso coraggio ed abbiamo fatto una bella gara. Se giochiamo come abbiamo fatto oggi nella ripresa possiamo fare grandi cose. Nei minuti finali potevamo fare meglio, ma abbiamo comunque preso un punto con il City".

La classifica? 
"Dipende tutto da noi, vediamo cosa succederà. Se giochiamo come oggi, possiamo fare risultato".

Quando pesa il gol? 
"È sempre bello segnare, soprattutto in Champions contro una grande squadra. Sono contento, ma devo pensare subito alla prossima gara con la Sampdoria".

Squadra in crescita?
"Dopo la brutta sconfitta di Zagabria, abbiamo imparato qualcosa ed abbiamo fatto meglio nelle partite successive".

Il secondo tempo?
"Il City è una squadra forte e aggressiva, noi abbiamo alzato il ritmo. Tutte le squadre soffrono se le aggredisci".

atalanta.it
Sezione: Altre news / Data: Mer 6 Novembre 2019 alle 23:53
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print