"Sono stata licenziata, perchè mi è stato detto che un'educatrice/allenatrice non può pubblicare certe foto sui social". Con queste parole di profondo rammarico Alice, allenatrice della formazione giovanile Esordienti dell'Asd San Martino a San Leone, quartiere Pigneto in provincia di Roma, tifosissima dell'Atalanta, è stata sollevata dall'incarico per via di foto sexy che la ritraggono con la maglia della Dea. "Tutto quello che io faccio e ho fatto come persona viene cancellato e azzerato a causa di foto sul mio account personale di Instagram - dice attraverso le proprie stories su Instagram - Ciliegina sulla torta, del resto ho sempre dovuto fare il doppio per essere accettata la metà in una società dove essere una donna è un difetto".

Tanti i messaggi di solidarietà ricevuti nelle ultime ore da parte di Alice sui Social, a cui lei ringrazia tutti con grande cuore. 
 

© foto di Instagram.com/unanessuna_
Sezione: Altre news / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 20:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print