Il caso, alla fine, era solo uno. Dopo aver riscattato nei giorni scorsi Mario Pasalic, l'Atalanta aveva soltanto la "questione" Adrien Tameze in sospeso. Tutto risolto: accordo già trovato da tempo col Nizza, il giovane centrocampista resterà a Bergamo fino al 31 agosto. E forse anche oltre, perché oltre una certa quota di presenze c'è l'obbligo di riscatto. Nessun calciatore degli orobici, infine, era in scadenza di contratto il 30 giugno 2020. 
I casi risolti dall'Atalanta -
In prestito: Mario Pasalic (riscattato), Adrien Tameze (prolungato fino al 31 agosto).

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 16:14
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print