GOLLINI, voto 7
Provvidenziale sulla battuta al 71' di Kessie, su un grande intervento di disturbo di Romero. 

TOLOI, voto 7
Non molla un centimetro le punte rossonere, quando gravitano dalle sue parti soprattutto nel finale. Preciso.

ROMERO, voto 7,5
Difende, attacca e fa gol. Non toccate a Gasperini il soldato Romero 

DJIMSITI, voto 7
Partita di grande intelligenza e pulizia difensiva. Sempre più una certezza. (dal 91' CALDARA, SV)

HATEBOER, voto 7
Esce stremato dopo una prestazione di grande livello. Ha gamba e forza, fondamentale per il gioco di Gasperini. (dal 67' MAEHLE, SV)

DE ROON, voto 7
Kessie ha vita dura, il suo ex compagno lo blocca in tutto e per tutto. Pressa, rompe il gioco e dà anima alla Dea. 

FREULER, voto 7
Forma col collega Marten una diga, difficile da superare. 

GOSENS, voto 7,5
E' un treno, sulla corsia di sinistra è l'uomo in più dei nerazzurri nella fase d'attacco. (dal 91' PALOMINO, SV)

PESSINA, voto 7
Annulla Tonali, lavora sia in fase d'interdizione e accompagna con qualità la fase offensiva. Qualità al servizio di Gasperini e non solo, da nazionale! (dal 90' MALINOVSKYI, SV)

ILICIC, voto 8
Predica calcio, si diverte e fa divertire in campo. Immarcabile, è ovunque nella fase offensiva della Dea. (dall'82' MURIEL, SV)

ZAPATA, voto 7
Gol meritato, dopo un lavoro generoso e di forza spesso spalle alla porta. Un palo, un'altra occasione mancata per un niente sul cross al contagiri di Ilicic. 

ALL. GASPERINI, voto 8
Chi vince ha sempre ragione, Atalanta perfetta. Chapeau.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 00:30 / Fonte: Lorenzo Casalino
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print