Gollini 6 - Primo tempo praticamente da spettatore (solo Dybala gli scalda i guantoni), poi si guadagna la pagnotta con un balzo felino su un tiro deviato a Cristiano Ronaldo. Intuisce il secondo rigore, ma non ci arriva.
Toloi 7 - Cristiano Ronaldo non sembra un grosso problema finché riesce a tenerne le accelerazioni.
Palomino 6 - Dybala è un osso duro da rosicchiare, lui prova a metterlo subito sul fisico. Qualche volta non riesce a stargli dietro (dal 75' Caldara s.v.)
Djimsiti 6,5 - Non ha molto lavoro, Bernardeschi gira al largo e non si fa vedere molto, nemmeno Douglas Costa fa più di tanto. Si inventa uomo assist, ma Malinovskyi spreca.
Hateboer 6,5 - Danilo ne soffre l'esuberanza fisica nella prima frazione, poi anche Alex Sandro ha qualche problemino. Cala alla distanza.
De Roon 6 - La sua pagella potrebbe essere sempre la stessa, perché non si vede ma si sente tantissimo, sia per i falli che per il pressing che porta anche da solo. Peccato per il fallo di mano, una ingenuità che pesa.
Freuler 6,5 - Oltre al recupero del pallone, fondamentale, su Dybala per l'1-0, ha le geometrie per pescare spessissimo Zapata e Gomez (dal 75' Tameze s.v.).
Castagne 6,5 - Deve entrare al posto di Gosens a causa di un risentimento muscolare. La fascia sinistra non è la sua, ma lo diventa perché Cuadrado ha più di qualche problema a contenerlo.
Gomez 6,5 - Regista a tutto campo, galleggia sulla linea del mediano quando serve, poi inventa le giocate e vede sentieri dove gli altri vedrebbero solo ostacoli (dal 69' Malinovskyi 7 - Prima prende la mira con il sinistro, poi sfonda la porta con il destro. Giocatore straordinario quando deve calciare).
Ilicic 5,5 - È il meno incisivo dell'attacco negli ultimi venti metri, ma perdere il pallone non è proprio il suo mestiere. Meno genio del solito, più conservativo (dal 58' Pasalic 5,5 - Un po' anonimo).
Zapata 7 - Se la Juventus voleva acquistarlo prima, dopo stasera il rischio è che si presenti con una valigia piena di contanti. Nella ripresa cala, anche se agisce comunque da pivot per Pasalic (dal 67' Muriel 6 - Sette per l'assist a Malinovskyi, cinque per il fallo di mano all'ultimo minuto. È un peccato).

Gasperini 7 - Stravince sullo scacchiere tattico, ha l'unico problema di non chiudere la gara in anticipo.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

Le pagelle della Dea, sono promosse da Union Montaggi Srl. Leader nel mercato della carpenteria, dell'edilizia e del montaggio per professionalità ed esperienza. Union Montaggi srl è una struttura produttiva in grado di affrontare e vincere le nuove sfide e di porsi come soggetto di riferimento per quanti necessitano di prodotti di alta qualità e sicurezza nei tempi di lavorazione.
ACCEDI QUI AL SITO INTERNET 


 

Torino 11/07/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Atalanta / foto Image Sport
nella foto: Pierluigi Gollini
Torino 11/07/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Atalanta / foto Image Sport nella foto: Pierluigi Gollini © foto di Image Sport
Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 23:50 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print