"E se si arriva a pari punti? L'Atalanta è messa bene". E' il titolo stamane de L'Eco di Bergamo in apertura dello Sport con la Dea, con l'approfondimento di tutte le possibili combinazioni e l'accesso ai posti in Champions al termine del campionato. "In caso di squadre affiancate a fine stagione decide la classifica avulsa E i nerazzurri hanno ottenuto più punti negli scontri diretti. Resta da giocare quello con il Milan".

IL PUNTO AD OGGI - Se dovesse terminare oggi la stagione, in Champions andrebbero Atalanta, Juve e Milan. 

I PARAMETRI DI CONTROLLO - In caso di parità di punti per il secondo, terzo o quarto posto, "quasi sempre l'Atalanta farebbe festa". Il primo parametro in caso di parità di punti è il confronto degli scontri diretti e qui la squadra di Gasperini va forte, perchè è la squadra che ha fatto più punti. 13 punti contro Napoli, Juventus, Lazio e Milan, contro i rossoneri manca l'ultima gara che è quella che chiude, di fatto, il campionato all'ultima giornata. 

NAPOLI - L'unico 'ostacolo' non positivo riguarderebbe l'arrivo a pari punti col Napoli, perchè in questo caso avrebbero la meglio i partenopei (4-1 vittoriosi al San Paolo, 4-2 sconfitti a Bergamo). In questo caso è da scongiurare l'arrivo al quarto posto a pari con gli azzurri di Gattuso, perchè in questo caso significherebbe Europa League. 

SCENARI DA EVITARE - Col Milan sicuramente è senz'altro meglio non perdere, consapevole di esser forte del 3-0 dell'andata a S.Siro. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 07:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print