Il Tottenham ha cercato Gasperini per il dopo Mourinho. Il Corriere di Bergamo, nella sua edizione online, ha approfondito quanto riferito dal giornalista inglese Duncan Castles all'interno del suo podcast The Transfer Window, secondo cui il club londinese avrebbe preso contatti per la prossima stagione col mister nerazzurro per la successione di Mourinho, esonerato e ora approdato alla Roma. 

GLI OSTACOLI - "C’è l’ostacolo dell’inglese e il Gasp lascerebbe Bergamo solo per la Juve", riferisce Andrea Losapio. "Gli Spurs stanno cercando l'erede di Mourinho e, nelle discussioni, tra i profili di Sarri e Garcia, è finito anche l’allenatore atalantino".

POSSIBILE PREFERENZA -  "Il Gasp non vorrebbe lasciare l’Italia, avendo solamente la Juventus come opzione alternativa. L’inglese non perfetto di Gasp è una barriera quasi insormontabile - riferisce il quotidiano -, anche al cospetto di un ingaggio principesco. I bianconeri rimangono una delle poche opzioni, sempre che Pirlo dovesse dire addio e Agnelli fare questo tipo di scelta".

IL FUTURO DI GASP - "Alla fine è molto probabile che Gasperini resti a Bergamo, anche se il contatto con gli inglesi c’è stato. L’unica situazione sensibile è legata alla Juve, ma anche in questo caso molto difficile"

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 07:44
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print