La finale della nuova Champions League potrebbe non disputarsi in Europa. Secondo quanto riferito dal The Sun, l’UEFA studia infatti di giocare negli USA l’ultimo atto della massima competizione continentale, che nel 2024 subirà un processo di riforma e di ampliamento (dalle 32 attuali a 36 squadre). Così, l’idea sarebbe quella di giocare la finale, in quell’anno, a New York. Le prossime finali, dopo quella di Istanbul in programma quest’anno, si giocheranno a San Pietroburgo, Monaco e poi Londra.

Sezione: Altre news / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 15:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print