Il numero uno della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha così analizzato in conferenza stampa i numeri di oggi (clicca qui per leggerli): "Da qualche giorno, almeno dal 27 marzo, stiamo assistendo a una riduzione degli incrementi, sia in termini di ricoverati che di ricoverati in terapia intensiva (oggi +18 persone rispetto a ieri). Stiamo assistendo a una serie di valori che si stanno stabilizzando, poi non so dire quando inizierà la decrescita ma ciò che posso dire è che dobbiamo mantenere alte le misure e le attenzioni, basta un nulla e si possono creare occasioni di riavvio del contagio. Preferisco rimanere coi piedi per terra e costatare giorno per giorno i dati".

Sezione: Altre news / Data: Gio 02 aprile 2020 alle 19:18
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print