Zingonia si è ripopolata, quasi definitivamente. Nell'Atalanta infatti manca solo Ibanez, che si aggregherà al gruppo oggi: tutti gli altri nazionali hanno fatto rientro e ieri hanno lavorato al Centro Bortolotti. Il primo - sottolinea La Gazzetta dello Sport - era stato ovviamente Zapata, lunedì, dopo avere effettuato i primi esami. Il colombiano si è infortunato sabato nell’amichevole Colombia-Cile e gli accertamenti hanno evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore destro: lunedì sarà necessario un supplemento di esami, perché un versamento ancora cancellava le certezze. Fino a quel momento, Duvan proseguirà il proprio percorso personalizzato: anche ieri terapie.

Tocca a Muriel? - Zapata ne avrà almeno per qualche settimana, dunque salterà le prossime partite: sicuramente non ci sarà con la Lazio, sabato, nel primo impegno dopo la sosta, né martedì a Manchester contro il City. La prima opzione per la sua sostituzione resta Muriel, rientrato a Zingonia proprio ieri: il colombiano potrebbe fare lo Zapata in un attacco composto anche da Gomez e Ilicic. Sempre che Gasperini non decida qualche altro cambio, nell’ottica dei vari incontri ravvicinati.

Sezione: Altre news / Data: Gio 17 Ottobre 2019 alle 20:30 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print