Da "calciatore del villaggio" a "uno dei migliori terzini d'Europa". Questo il sottotitolo di "Vale la pena sognare?", l'autobiografia di Robin Gosens, 26enne terzino dell'Atalanta che sarà in uscita il prossimo 8 aprile (Edel Books). Nel libro Gosens scrive "come ha fallito miseramente in un provino per il Borussia Dortmund" ma anche cosa gli è passato per la testa quando l'allenatore della nazionale Löw lo ha contattato per la prima volta per chiamato in Nazionale. Inevitabile un cenno all'ultimo periodo, quando è stato "chiuso nella sua soffitta" durante il lockdown dovuto alla diffusione del Coronavirus.

Sezione: Altre news / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print