L'Atalanta di Percassi aveva incassato, come per le altre 15 approdate agli ottavi di Champions, dopo il superamento della fase a gironi 9.5 milioni di euro e ora, dopo aver passato il turno approdando ai Quarti di finale, ne arrivano altri 10.5 milioni di euro. Fin ad ora la massima competizione ha dato ai nerazzurri un entroito circa, globale, che si aggira attorno ai 62.5 milioni: uno score ecomicico che tiene conto non solo del premio previsto dall'UEFA, ma anche di tutto ciò che ne consegue a livello di market pool derivante e che spetta di fatto all'Atalanta, perchè andrà a giocare nuovamente altre 2 gare. 

IN CASO DI ACCESSO ALLE SEMIFINALI E FINALE - La qualificazione tra le prime quattro farà derivare a ciascun club altri 12 milioni, 15 milioni in caso di finale, il successo della massima competizione europea darà al club altri 4 milioni.  Il tutto, ovviamente, senza considerare incassi da stadio, sponsor e tutto il resto.

Sezione: Altre news / Data: Sab 14 Marzo 2020 alle 11:00
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print