[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE]

SERIE A, recupero 10^ Giornata
Udine - Dacia Arena
Mercoledì 20 Gennaio 2021

UDINESE-ATALANTA 1-1
1' Pereyra (U), 43' Muriel (A)

UDINESE (3-5-1-1): 
Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen (89' Molina), De Paul, Arslan (89' De Maio), Mandragora (57' Walace: 72' Deulofeu), Zeegelaar; Pereyra; Lasagna.
All. Gotti 

ATALANTA (3-4-2-1): 
Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Hateboer (59' Gosens), De Roon, Pessina, Maehle; Miranchuk (59' Ilicic), Malinovskyi (81' Freuler); Muriel (59' Zapata)
All. Gasperini

Arbitro: Gianpaolo Calvarese di Teramo
Asssistenti: Rossi e Capaldo
IV Uomo: Chiffi.
VAR: Giacomelli
AVAR: Tolfo

Ammonito: Pereyra (U), Zeegelaar (U), Freuler (A), Bonifazi (U), Romero (A)

SEGUI IL LIVE SU TUTTOATALANTA.COM 


90'+6Batte De Paul, la palla arriva a Lasagna che conclude fuori.

90'+6Ultima chance del match: punizione per l'Udinese

90'+2AMMONIZIONE PER BONIFAZI: giallo per l'ex Spal.

90'+1Saranno 5 i minuti di recupero.

89'CAMBIO NELL'UDINESE: De Maio al posto di Arslan.

88'CAMBIO NELL'UDINESE: Molina al posto di Larsen.

86'Zeegelaar segna su cross di Deulofeu, ma l'arbitro annulla per fallo su Gollini.

85'Zapata si allarga sulla destra e prova il cross per guadagnare un angolo, ma spedisce la palla fuori.

83'AMMONIZIONE PER FREULER: fallo ai danni di Deulofeu.

82'Lasagna viene servito in profondità e prova il numero su Toloi che, all'ultimo momento, riesce a riprendere il pallone prima che l'attaccante entri in area.

81'CAMBIO NELL'ATALANTA: Freuler al posto di Malinovskiy.

78'Sul corner di De Paul Zeegelaar prova la conclusione dal limite dell'area, centrando Palomino.

77'Azione offensiva dell'Udinese, con Zeegelaar che guadagna un corner dopo aver provato un traversone dalla destra.

77'Ilicic prova a servire Zapata, ma il suo assist viene smorzato da un avversario e poi spazzato via da Becao.

75'AMMONIZIONE PER ZEEGELAAR: fallo ai danni di Maehle.

74'Maehle riceve palla sulla destra in zona offensiva e crossa, ma il pallone viene bloccato da Musso con un'ottima uscita alta.

72'CAMBIO NELL'UDINESE: fuori Walace, al suo posto Deulofeu.

71'Ilicic rientra sul destro e calcia dalla distanza, prendendo in pieno Becao. L'azione prosegue e, su cross dalla destra, Romero va vicino al gol di testa.

70'Walace deve abbandonare in campo, a pochi minuti dal suo ingresso sul rettangolo verde al posto di Mandragora.

67'Sul corner di Ilicic interviene Romero, la cui conclusione centra in pieno Larsen.

67'Ilicic pesca in area Gosens, che mette in mezzo guadagnando un corner per deviazione di Becao.

65'Zeegelaar ferma sul nascere un'azione avviata da Maehle, ma con un fallo. Momento di difficoltà per l'Udinese.

60'Ilicic serve in area Malinovskiy che, invece di concludere da buona posizione, tenta un colpo di tacco intercettato dalla difesa friulana.

59'CAMBIO NELL'ATALANTA: Gosens al posto di Hateboer.

59'CAMBIO NELL'ATALANTA: Ilicic al posto di Miranchuk.

58'CAMBIO NELL'ATALANTA: Zapata al posto di Muriel.

58'BONIFAZI! Punizione di De Paul, girata di testa dell'ex Spal e palla ad un soffio dal palo alla sinistra di Gollini.

57'CAMBIO NELL'UDINESE: Walace al posto di Mandragora.

55'Risposta friulana con Lasagna che, servito da Mandragora sulla sinistra, effettua un cross deviato in angolo da Palomino.

54'MIRANCHUK! Sinistro su assist di Pessina e palla vicina al palo alla destra di Musso.

52'Maehle serve in area Miranchuk, che mette in mezzo trovando la deviazione in angolo di Bonifazi.

49'Altro cross di De Paul, con un difensore atalantino che anticipa Larsen e spazza via.

47'De Paul mette un pallone in mezzo, che viene allontanato dalla difesa dell'Atalanta.

46' Si riparte

Termina il primo tempo tra Udinese e Atalanta, con il punteggio di 1-1. Al gol di Pereyra dopo pochi secondi risponde Muriel ad un passo dall'intervallo. Nerazzurri già in precedenza vicini al gol in un paio di occasioni.

PRIMO TEMPO

45'+1Saranno 3 i minuti di recupero.

45'Muriel riceve palla sulla trequarti da Pessina, entra in area in mezzo a Bonifazi e Becao e firma il pari.

44'PAREGGIO DELL'ATALANTA!!! MURIEL!!!

42'Pereyra serve Lasagna, anticipato da Gollini. Il portiere atalantino perde palla, Pereyra prova ad approfittarne ma viene contenuto dallo stesso Gollini senza commettere fallo.

40'TOLOI! Il difensore scambia con Malinovskiy e prova il diagonale, trovando la respinta di Musso. Poco dopo Bonifazi evita pericoli mandando la palla in angolo.

35'MAEHLE! Conclusione del danese dopo una sponda di Miranchuk e miracolo di Musso, che toglie la palla dall'incrocio del pali.

34'Sugli sviluppi di una punizione battuta da De Paul la palla arriva fuori area a Pereyra, che calcia al volo mandando la palla alta sopra la traversa.

32'Azione orchestrata tra Larsen e Pereyra, che prova a servire in mezzo Lasagna. L'ex carpi viene anticipato da Toloi che spazza via.

31'Miranchuk riceve palla spalle alla porta e viene steso da Becao: punizione per l'Atalanta, non battuta direttamente verso la porta.

29'Muriel serve Malinovskiy, che calcia non inquadrando la porta.

28'L'udinese prova a spingersi in avanti, con un cross di Larsen allontanato da Toloi.

27'Scontro aereo tra Samir e Malinovskiy: il difensore bianconero resta a terra per qualche secondo.

25'Muriel riceve palla al limite dell'area, si gira e viene chiuso dalla retroguardia friulana.

23'TOLOI! Il centrale stacca e colpisce di testa su cross di Malinovskiy, ma non inquadra la porta.

22'Azione insistita dell'Atalanta, con Maehle che viene fermato sulla sinistra da Pereyra in ripiegamento difensivo. Il pallone viene poi allontanato dall'area da Bonifazi.

20'Miranchuk prova a servire Muriel, ma il suggerimento viene smorzato da Becao e spazzato via da Musso.

18'Altra punizione battuta da Muriel, debole e centrale per Musso.

16'Muriel s'incarica della punizione, mandando la palla alta sopra la traversa.

14'Errore in fase di disimpegno di De Paul, ne approfitta Malinovskiy che viene steso dall'argentino a ridosso dell'area: punizione per la Dea.

14'Mandragora lancia sulla sinistra Zeegelaar, ma il suo suggerimento è impreciso e termina fuori.

12'PESSINA! Su angolo di Malinovskiy, l'ex Hellas colpisce di tacco ma Musso riesce a bloccare il pallone.

12'Malinovskiy prova la conclusione da fuori area, trovando una deviazione in angolo.

11'AMMONIZIONE PER PEREYRA: primo giallo del match.

9'Tacco di Muriel per Malinovskiy, fermato da un'ottima chiusura di Samir senza commettere fallo prima che entri in area.

6'MAEHLE! Il danese rientra sul destro e calcia, trovando la respinta di un avversario bianconero.

4'Malinovskiy s'incarica della punizione e mette in mezzo, ma il pallone viene allontanato da Zeegelaar.

4'Malinovskiy viene atterrato da Samir: punizione per l'Atalanta dalla trequarti destra.

2' Dopo neanche 30 secondo l'Udinese passa: sponda di Lasagna per Pereyra, che entra in area da destra sfuggendo a Toloi e Romero e batte Gollini.

1'UDINESE SUBITO IN VANTAGGIO!!!! PEREYRA!!!

1'INIZIA IL MATCH!

14:55 Tutto pronto per il fischio d’inizio, dirige la sfida il Sig. Gianpaolo Calvarese di Teramo.

14:50Dopo aver recuperato la sfida valida per la 10^ giornata, le due squadre sono attese da impegni decisamente proibitivi. I friulani ospiteranno un’Inter lanciatissima dopo il successo contro la Juventus, mentre i bergamaschi andranno a far visita al Milan capolista.

14:45 Udinese e Atalanta si sono confrontate 86 volte, con un bilancio che pende dalla parte dei friulani con 32 vittorie. Sono 27 invece i successi atalantini e 27 le gare finite in parità. La Dea ha vinto gli ultimi 5 confronti, mentre trovare l’ultima vittoria dei bianconeri bisogna risalire alla stagione 2017/18 (2-1 arrivato grazie alle reti di De Paul e Barak). La prima sfida tra le due formazioni risale invece alla 1^ giornata della Serie B 1930/31 (vittoria dell’Udinese per 3-2).

14:40 Due dei giocatori più importanti nello scacchiere atalantino hanno un passato nelle file dell’Udinese, ovvero gli attaccanti Duvan Zapata e Luis Muriel. Zapata ha giocato a Udine tra il 2015 e il 2017, mentre Muriel ha militato nella compagine friulana tra il 2012 e il 2015. Curiosamente, i due connazionali hanno totalizzato in bianconero lo stesso numero di presenze (65) e di gol (19).

14:35 Sull’inizio dell’avventura di Luca Gotti alla guida dell’Udinese ha inciso proprio una sfida contro l’Atalanta. Era il 27 ottobre 2019, quando i friulani all’epoca allenati da Igor Tudor vennero sconfitti dai nerazzurri con un umiliante 7-1. Una batosta che incise molto sulle sorti del tecnico, esonerato pochi giorni dopo e cioè all’indomani della sconfitta per 4-0 contro la Roma.

14:30 Di tutt’altro spessore il cammino dell’Atalanta nell’ultimo periodo. I nerazzurri hanno perso l’ultima partita il 28 novembre contro il Verona, per poi cominciare a marciare in tutte le competizioni in cui sono coinvolti. In campionato la Dea ha inanellato una serie di 8 risultati utili consecutivi, in Champions League ha passato il girone grazie ai 4 punti ottenuti nelle ultime 2 gare contro Midtyjlland e Ajax e in Coppa Italia è giunta ai quarti di finale dopo aver eliminato il Cagliari agli ottavi.

14:25 L’Udinese sta attraversando un momento decisamente complicato. Dopo il successo per 3-2 contro il Torino datato 12 dicembre, bianconeri sono incappati in una serie di 7 partite senza vittorie. Solo 3 i punti conquistati, che hanno portato la formazione allenata da Gotti dai sogni europei al rischio concreto di finire in zona retrocessione

13,43 - La formazione dell'Atalanta: Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pessina, Maehle; Malinovskyi, Miranchuk; Muriel.

10,00 - Dal rinvio, datato 6 dicembre, alla disputa prevista per domani, 20 gennaio. Udinese-Atalanta, recupero della decima giornata di Serie A, non si è disputata nella data originaria per le troppe pozze d'acqua che frenavano la palla dopo le abbondanti precipitazioni di quel mattino ma ora è arrivato il momento di aggiornare la classifica e pareggiare gli impegni di tutte le venti squadre di Serie A. Di seguito le ultime di formazione riguardanti la gara, raccolte dai nostri inviati:

COME ARRIVA L'UDINESE - L’Udinese è chiamata ai tre punti in un periodo estremamente negativo e per ottenerli Luca Gotti non cambierà più di tanto la squadra capace di creare tanto, pur concretizzando poco. Davanti a Musso quindi ci saranno Becao, Bonifazi e Samir. Ballottaggio sulle fasce, Molina può far rifiatare o Zeegelaar o Larsen. Per ora l’argentino è in vantaggio sul danese, che non si è mai fermato. In mezzo ci sarà Arslan a fare da play, affiancato da De Paul e Mandragora. Pereyra in appoggio a Lasagna, sempre in vantaggio su Deulofeu e Nestorovski.

COME ARRIVA L'ATALANTA - La squadra di Gian Piero Gasperini vuole tornare al successo dopo il pari interno contro il Genoa, il recupero contro i bianconeri sarà fondamentale per tracciare un bilancio. In porta confermato Gollini, mentre in difesa spazio a Romero, Toloi e Djimsiti: gli ultimi due sono in diffida, non è escluso dunque l'inserimento di Palomino. In mezzo al campo spazio a De Roon e Freuler, con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne. Maehle, salvo stravolgimenti dell'ultima ora, partirà dalla panchina. Ancora assente Pasalic, al posto del croato spazio a Pessina con Ilicic e Zapata a completare il reparto. Muriel, Miranchuk e Malinovskyi sono pronti per poter entrare a gara in corso.

Sezione: Altre news / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 16:57
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print