A segno anche ieri in Coppa Italia contro il Cagliari, Luis Muriel continua il suo magic moment in casa Atalanta. Nelle ultime sei partite, l’attaccante colombiano ha siglato ben sette reti, sei nelle ultime cinque di Serie A dove il suo bottino complessivo sale così a 10 gol in 14 presenze stagionali. Solo cinque dal primo minuto, per un giocatore che si sta confermando, dopo l’ottima annata 2019/2020, una vera arma impropria per Gasperini a gara in corso. Con una media straordinaria: in questa stagione, con 755 minuti giocati e 13 gol siglati, Muriel segna una rete ogni 58’. Numeri che migliorano ulteriormente se prendiamo in considerazione soltanto la Serie A: 454 minuti giocati e 10 gol, il conto è presto fatto e dice un gol ogni 45 minuti. E ancora: dall’inizio di questa striscia positiva (il gol alla Roma del 20 dicembre), il sudamericano ha giocato 263 minuti tra campionato e Coppa Italia: considerati i 7 gol segnati, fa una rete ogni 38’. Roba da stropicciarsi gli occhi, e la Dea vola.

Sezione: Altre news / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 03:00 / Fonte: TMW
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print