Tramite il Corriere della Sera, Federica Pellegrini ha raccontato le sue sensazioni sullo spostamento dei Giochi Olimpici al 2021: “Quando ho iniziato a credere allo spostamento? Quando le nazioni più grandi si sono messe di traverso. Non si poteva pensare a un’Olimpiade senza gli Usa. Rimandare, a quel punto, era la scelta più scontata. Andare avanti sarà dura, speriamo che il fisico regga! Applicheremo al 2021 lo stesso format, non c’è molto da decidere. Se avessero spostato i Giochi al 2022? Avrei detto basta. Per un anno in più accantono tutti i progetti privati e stringo i denti”.

Sezione: Altre news / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 16:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print