Il digiuno di gol di Hans Hateboer si è conlcuso ieri sera nel migliore dei modi, ovvero con una doppietta in Champions League contro il Valencia. Un exploit, quello dell'olandese dell'Atalanta, che lo inserisce direttamente in una pagina di storia del calcio italiano. Stando a quanto riportato da OPTA il 33 della Dea è il terzo olandese della storia del calcio italiano a mettere a referto una doppietta in Champions League. Prima di lui solo due mostri sacri come Marco van Basten e Clarence Seedorf.

Sezione: Altre news / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 23:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print