SERIE A TIM
Sabato 11 Gennaio 2020, ore 15 
Milano, 'Stadio San Siro'

INTER-ATALANTA 1-1  (1-0)

RETI: 4' Lautaro Martinez (I), 76' Gosens (A)

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi (71' Borja Valero), Biraghi; Martinez (80' Politano), Lukaku.
A disp.: Padelli, Berni, Sanchez, Vecino, Ranocchia, Lazaro, Dimarco, Esposito, Pirola, Agoume
All.: Antonio Conte

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pašalić (70' Muriel), Gosens (90' Castagne); Gomez; Iličić, Zapata (53' Malinovskyi). 
A disp.: Rossi, Sportiello, Masiello, Freuler, Piccoli, Da Riva, Okoli, Traore, Heidenreich.
All.: Gian Piero Gasperini

Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze
Assistenti: Ciro Carbone di Napoli e Alessandro Giallatini di Roma 2
IV ufficiale: Daniele Doveri di Roma 1
V.A.R.: Massimiliano Irrati di Pistoia
A.V.A.R.: Mauro Vivenzi di Brescia

AMMONITI: Hateboer (A), de Roon (A), Palomino (A), Sensi (I), Godin (I), Malinoskyi (A)
ESPULSI: -
RECUPERI: 1' ; 4'

RIVIVI LA PARTITA CON LA CRONACA DI TUTTOATALANTA.COM

22,39 - Fine della partita: Inter-Atalanta finisce 1-1! Grande spettacolo, un punto a testa. La Dea meritava qualcosa in più, ma ha fallito anche un rigore nel finale con Muriel.

45'+1 - Grande occasione per Borja Valero: diagonale mancino potente, fuori non di molto.

45' - Quattro di recupero. Fuori Gosens, dentro Castagne.

44' - Ammonito Malinovskyi per fallo tattico.

43' - RIGORE PARATO DA HANDANOVIC. 
Muriel calcia a mezza altezza sulla propria sinistra, Handanovic capisce tutto e respinge il tiro dal dischetto. Incredibile finale a San Siro.

42' - RIGORE PER L'ATALANTA! 

41' - Finale più che mai turbolento: si fa rivedere dopo molto tempo l'Inter con un mancino di Brozovic, Gollini attento para in due tempi. Che brivido.

38' - Ammonito Godin per fallo sul Papu, che era andato via in serpentina.

35' - Cambio Inter: entra Politano al posto di Lautaro Martinez.

34' - Ancora Atalanta: cross di Hateboer, stacca in equilibrio precario Muriel e Handanovic blocca.

31' - GOL DELL'ATALANTA, 1-1! Meritato pareggio per i nerazzurri con la zampata di GOSENS!
Palla sul secondo palo, Gosens insacca il settimo gol stagionale da attaccante puro, pur essendo esterno: di rapina arriva in zampata sul secondo palo, spiazzato Handanovic e pari Dea! Meritatissimo!

29' - Ci prova Malinovskyi dalla lunga distanza, palla alta sopra la traversa.

26' - Cambio Inter: entra Borja Valero al posto di Sensi, applaudito da tutto lo stadio.

25' - Cambio Atalanta: dentro Muriel per Pasalic. Scala Malinovskyi in mezzo al campo, un peccato perché sulla trequarti era entrato benissimo.

22' - Grande occasione per l'Atalanta: cambio gioco splendido di Malinovskyi da destra a sinistra, sponda di Pasalic per Gosens, il tedesco scaraventa la palla sopra la traversa. Bell'azione, Gosens era in buona posizione e poteva certamente fare meglio.

20' - Ammonito Sensi per gioco scorretto.

18' - La Dea fa la partita, ma non riesce a rendersi più pericolosa. L'Inter gioca in contropiede.

10' - PALO CLAMOROSO DI MALINOVSKYI! Numero grandioso del Papu Gomez che rientra da destra verso il centro, schizza il pallone al limite per l'ucraino che di prima intenzione scaglia uno splendido mancino e colpisce il palo esterno. Che giocata dell'ex Shakhtar!

8' - Cambio Atalanta: fuori Zapata e dentro Malinovskyi. Non una buona prestazione per il colombiano, al rientro da titolare dopo mesi.

21,50 - Inizia il secondo tempo a San Siro.

---

45'+1 - Fine primo tempo: Atalanta-Inter 1-0. 

45' - Uno di recupero.

42' - Ammonito Palomino per gioco scorretto. Conte imbufalito, ottiene il giallo dall'arbitro.

40' - Clamorosa palla gol per l'Atalanta: palla buttata in mezzo all'area da punizione, Toloi stacca e Handanovic risponde. Il difensore da due passi non riesce a infilare Handanovic in tap-in, anzi viene atterrato da dietro prima che il pallone vada in corner. La Dea chiede il Var, arriva il check ma niente di fatto: si riparte col tiro dalla bandierina.

36' - Destro del Papu Gomez, palla fuori! Bella occasione per l'Atalanta.

34' - Occasione Inter: botta di Godin da fuori, palla a lato.

24' - Lukaku prova il mancino a giro da fuori, blocca Gollini.

24' - Ammonito de Roon per gioco scorretto su Gagliardini.

22' - Riecco l'Inter in avanti: Lautaro dalla linea di fondo prova a scavalcare Gollini in uscita, chiude sulla linea Palomino che di testa riconsegna palla al proprio portiere. Che rischio!

18' - Dopo alcuni minuti difficili, prova a venirne fuori l'Atalanta: altro traversone verso Zapata, impatta ancora male e Handanovic blocca.

15' - Potenziale chance per la Dea: cross sul secondo palo, sponda di Palomino in mezzo per Zapata che colpisce però troppo piano. Tutto facile per Handanovic.

9' - Grandissima occasione per l'Atalanta: Pasalic trova lo spazio per il mancino da fuori area, palla che sfiora l'incrocio alla sinistra di Handanovic.

8' - Ammonito Hateboer per gioco scorretto.

4' - GOL DELL'INTER, 1-0. Vantaggio immediato dei nerazzurri col solito Lautaro Martinez. 
L'Inter va subito sull'1-0 dopo aver colpito il palo in avvio: lancio di Lukaku filtrante, Toloi non riesce a intercettare il pallone nonostante fosse in netto anticipo, arriva quindi nella disponibilità di Lautaro che solo davanti al portiere Gollini non sbaglia. Boato incredibile dei 70mila di San Suro.

1' - PALO DI LUKAKU! Il belga colpisce il palo col mancino dopo neanche 20 secondi! 

Ore 20.48 - Comincia il big match di San Siro!

Ore 20.05 - La Dea scende in campo per il riscaldamento, si fanno sentire i ragazzi del settore ospiti. Forza ATALANTA!

Ore 19,45 - Le formazioni ufficiali di Inter-Atalanta: Zapata torna titolare! Freuler va in panchina, Pasalic spostato sulla linea dei centrocampisti e davanti, dunque, il colombiano insieme al Papu Gomez e Ilicic. A centrocampo, con Pasalic, de Roon. Nell'Inter tutto confermato rispetto alla vigilia: Sensi c'è, Vecino va in panchina. 

COME ARRIVA L'ATALANTA - Gasperini potrebbe effettuare qualche cambio rispetto al match con il Parma, dove ad esempio Pasalic è rimasto a riposo. Gollini, Toloi, Palomino e Djimsiti andranno a comporre il pacchetto arretrato, mentre bisognerà capire la posizione dell'ex Chelsea: al momento si va verso il croato trequartista con Gomez, a supporto di Ilicic. In questo caso ci saranno De Roon e Freuler in mediana, con Castagne e Gosens sulle corsie esterne. Se Pasalic verrà arretrato spazio a Muriel, Zapata potrebbe partire dalla panchina.

COME ARRIVA L'INTER - Inter ancora alle prese con infortuni (Daniele D’Ambrosio) e squalifiche (Milan Skriniar e Nicolò Barella) in vista della sfida contro l'Atalanta a San Siro. Formazione quindi quasi obbligata con Handanovic tra i pali coperto dalla linea di difesa a tre: torna Diego Godin dopo tre panchine, poi Stefan de Vrij e nuovamente Alessandro Bastoni. Vero che per Vecino non è nulla di grave, ma contro la Dea dal primo minuto andrà Stefano Sensi, al fianco di Marcelo Brozovic e Roberto Gagliardini. Ai lati confermati Candreva e Biraghi. Tandem d'attacco intoccabile formato da Lukaku e Lautaro Martinez.

Sezione: Altre news / Data: Sab 11 Gennaio 2020 alle 22:40 / Fonte: dal nostro inviato a San Siro Andrea Ferrari
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print