Tempo di sosta, in Serie A. E dopo la classifica, pubblicata ieri, riguardante i migliori 50 giocatori del campionato italiano, TMW ha scelto di analizzare nel dettaglio le situazioni delle singole squadre. Una lettura approfondita che pone l'obiettivo sui migliori e sui peggiori delle 20 di Serie A partendo da una variabile ben precisa: l'aver giocato almeno 3 partite in stagione. E le sorprese, così come le attese conferme, ovviamente non mancano...

I MIGLIORI - Se esiste una certezza in questo avvio di campionato della SPAL, questa non può che chiamarsi Etrit Berisha (6,57). Il nuovo numero 1 estense raramente è sceso sotto la sufficienza e anzi, in più di un'occasione è risultato essere il migliore in campo. Come ad esempio contro la Juventus. Alle sue spalle ecco un altro ex Atalanta come Andrea Petagna (6,07): all'attivo in stagione 3 gol e un assist i 7 presenze. Stessa media per Francesco Vicari, tornato leader della difesa spallina dopo la scorsa stagione con alti e bassi.

I PEGGIORI - Se da una parte Vicari svetta come uno dei migliori, dall'altra è da segnalare lo stentato avvio di Felipe Del Belo (5,17), 5 presenze non proprio indimenticabili. L'asse di mercato con l'Atalanta non è sempre positivo, come dimostra Arkadiusz Reca, penultimo in graduatoria con una media di 5,38. Poco sopra di lui un altro difensore come Thiago Cionek (5,4).

A margine dell'articolo la classifica completa delle medie voto della SPAL dopo le prime 7 giornate.

Grafiche TMW
(Tutto Mercato Web) Grafiche TMW
Sezione: Altre news / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 14:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print