Un arrivo di grande esperienza internazionale, quello messo a segno oggi dall'Atalanta. Gian Piero Gasperini, da qualche ora, può infatti contare su un nuovo profilo internazionale per la propria retroguardia, che questa stagione dovrà farsi valere non solamente per quanto riguarda il campo nazionale, ma anche e soprattutto per l'esordio assoluto che attende la Dea su un palcoscenico unico, e di assoluto prestigio, quale la Champions League. Con un nome ed un cognome di un certo peso: Martin Skrtel.

Classe '84, alle spalle ha un'esperienza recente in una squadra dominatrice del campionato turco, anche se recentemente in grande calo come il Fenerbahce. Sulle spalle del centrale slovacco il 15 dicembre saranno 35 anni, anche se fisicamente sembra ancora in grado di tenere botta, visto anche l'alto numero di incontri disputati l'anno scorso in Turchia. Impossibile poi dimenticare gli otto anni e mezzo trascorsi in precedenza nel Liverpool, in cui si è costruito la fama sulla quale si è sostenuta la sua intera carriera, quella di arcigno difensore di qualità internazionale. Oggi a disposizione di un allenatore come Gasperini, che cercava proprio queste caratteristiche per aggiungere sicurezze ad una rosa pronta a stupire.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 9 Agosto 2019 alle 22:56
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print