"Gasperini dovrebbe guadagnare 20 milioni all’anno". Così Gazzetta.it fa il punto e sottolinea l'importanza del lavoro del tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini, in proporzione al rendimento che il club ha avuto sotto la sua gestione e, tutti gli introiti percepiti dall'Atalanta, in ambito europeo coi premi Champions e rispettivi diritti TV.

"Il lavoro degli allenatori - si dice sempre ed è una realtà indiscutibile - si giudica in base ai risultati. Perché le vittorie portano prestigio, arricchiscono le bacheche, sono indispensabili per la crescita di un club", affronta l'edizione online della rosea. "Non è soltanto un allenatore vincente capace di dare continuità al proprio lavoro - l'esamina sul tecnico Gasperini - tanti i suoi meriti anche a livello economico per la società"

Secondo una recente classifica degli ingaggi dei tecnici in Serie A, Gasperini è quarto, con uno stipendio di 2,2 milioni di euro a stagione.

La classifica degli stipendi degli allenatori di Serie A (2020/2021)

1 Antonio Conte, Inter: 12 milioni
2 Paulo Fonseca, Roma: 2,5 milioni
3 Stefano Pioli, Milan: 2,3 milioni
4 Gian Piero Gasperini, Atalanta: 2,2 milioni
5 Simone Inzaghi, Lazio: 2 milioni
6 Sinisa Mihajlovic, Bologna: 2 milioni
7 Andrea Pirlo, Juventus: 1,8 milioni
8 Claudio Ranieri, Sampdoria: 1,8 milioni
9 Gennaro Gattuso, Napoli: 1,5 milioni
10 Marco Giampaolo, Torino: 1,5 milioni / sostituito da Davide Nicola
11 Roberto De Zerbi, Sassuolo: 1,1 milioni
12 Filippo Inzaghi, Benevento: 1 milione
13 Ivan Juric, Verona: 1 milione
14 Davide Ballardini, Genoa: 850mila euro 
15 Leonardo Semplici: 800mila euro 
16 Cesare Prandelli: 600mila euro
17 Luca Gotti, Udinese: 600mila euro
18 Giovanni Stroppa, Crotone: 600mila euro / sostituito da Serse Cosmi
19 Fabio Liverani, Parma: 500mila euro / sostituito da Roberto D’Aversa
20 Vincenzo Italiano, Spezia: 500mila euro

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print