Pietro Serina, nella sua consueta esamina post partita in apertura della pagina sportiva su L'Eco di Bergamo, analizza dalle parole dichiarate da Gasperini a fine gara quello che potrebbe essere un capitolo diverso per il capitano nerazzurro Alejandro Gomez e prova ad ipotizzare un possibile scenario con appunto il numero 10 atalantino ai margini e si legge: "Da domenica Gomez gioca meno di prima (anche molto meno, le scelte le fa l'allenatore e ad ogni intervista l'ha ribadito: «Dopo l'Ajax potremo programmare il futuro»), in squadra trovano spazio altri giocatori, senza chiasso o provvedimenti solenni il Papu deve via via prendere atto che il suo ruolo nel gruppo cambia. Dato che tra 4 partite riapre il mercato, occhio all'interesse del mercato orientale e della penisola araba. Sono due anni che lo puntano"

RUOLO DA COMPRIMARIO - "Mercato orientale? E il Papu, che a febbraio compirà 33 anni, ci penserebbe - si legge -. E probabilmente l'Atalanta non ostacolerebbe un suo trasferimento. Lo stesso scenario varrebbe anche la prossima estate, anche se per carattere è improbabile che il Papu accetti così a lungo (sei mesi) un ruolo secondario. Non è da lui".

Sezione: Copertina / Data: Gio 10 dicembre 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print