Cristian Romero al Tottenham, trattativa alle battute finali. L'offerta di lunedì presentata dagli Spurs da 50 milioni di euro di parte fissa più sette di bonus è stata accettata dall'Atalanta, che nelle ultime ore ha sciolto le riserve anche sul suo sostituto e ha assecondato la richiesta di Gian Piero Gasperini.
Accordo in via di definizione con la Juventus per l'acquisto di Merih Demiral, che sta battendo la concorrenza di Botman e Tomiyasu. Il difensore turco classe '98 tramite il suo entourage è al lavoro per definire l'accordo sull'ingaggio ed è pronto a trasferirsi a Bergamo sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

L'intreccio Romero-Demiral, tra Atalanta, Tottenham e Juventus, farà guadagnare due volte i bianconeri. Oltre alla cessione, sempre più probabile, del turco ai bergamaschi, in prestito con diritto di riscatto, la Vecchia Signora incasserà infatti anche i soldi del riscatto dei nerazzurri di Cristian Romero. La Dea eserciterà il diritto anticipatamente per poi poter cedere l'argentino al Tottenham e quei 16 milioni che entreranno nelle casse della Juve potranno essere poi girati al Sassuolo per Manuel Locatelli, con il club torinese che avrà anche più spazio dal punto di vista del monte ingaggi dopo l'addio di Demiral.

Sezione: Copertina / Data: Mer 04 agosto 2021 alle 00:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
vedi letture
Print