GOLLINI, voto 6
Non può nulla sui gol, ingenuo sull'ammonizione per proteste nel finale.

TOLOI, voto 6.5
Sempre attento in anticipo, anche propositivo in avanti.

DJIMSITI, voto 6
Ordinaria amministrazione, buona prestazione.

PALOMINO, voto 6
Tiene a bada bene gli avversari.

HATEBOER, voto 6
Si vede poco lì sulla destra rispetto al solito, meglio però nella ripresa

DE ROON, voto 6
Gestisce bene la doppia fase, recupera qualche palla importante.

FREULER, voto 5.5
Non molto vivo nel gioco, non riesce ad avere la meglio su Bentancur-Pjanic. Anche nel secondo tempo non si vede (dall'86' Traore s.v.)

GOSENS, voto 7
Tutti i pericoli per la Juve arrivano dalla sua parte, è anche il giocatore che porta in vantaggio meritatamente la Dea (dal 71' Castagne 5.5 - Non incide nella manovra, i bianconeri trovano più spazi da quella parte).

PASALIC, voto 7
Tiene col fisico, difficilmente contenibile: grande estro, ci mette lo zampino in ogni occasione. Peccato per non aver ribadito in gol il rigore fallito da Barrow.

GOMEZ, voto 6
Porta su il pallone molto spesso, qualche errore di scelta però in certe situazioni.

BARROW, voto 6
S prende la responsabilità di calciare il rigore del possibile vantaggio ma scaglia il pallone sulla traversa. Nella ripresa migliora, fornendo anche l'assist per il momentaneo 1-0 per i suoi (dal 57' Muriel 6 - Non sta benissimo, si vede. Però crea due pericoli alla porta di Szczesny).

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 24 Novembre 2019 alle 16:05
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print